Gaslini: alla Radiologia la massima certificazione europea

Gaslini Magazine QualitàLa European Society of Radiology ha giudicato con 5 stelle – il massimo conferimento – la Radiodiagnostica del Gaslini, Unità Operativa Complessa diretta dal dottor Gian Michele Magnano.

Il processo di certificazione è durato tre anni e ha testato la qualità delle apparecchiature per gli esami radiologici, il loro funzionamento, l’uso corretto e l’ottenimento dei migliori risultati a livello diagnostico con una bassa dose radiante erogata.

La certificazione premia il Gaslini come uno dei pochi ospedali pediatrici europei a ottenere i massimi livelli e a completare con ottimi risultati il percorso (volontario): “Questa certificazione è il riconoscimento ufficiale dell’utilizzo della minore quantità di raggi X possibile per fare diagnosi in TC e Radiologia Convenzionale. Le cinque stelle attestano anche che tutto il personale è aggiornato sulle migliori tecniche di radioprotezione e utilizza protocolli realizzati per i bambini”, commenta il dottor Magnano.

Ogni anno gli operatori pediatrici del Gaslini eseguono circa 70mila esami e il controllo di qualità, così come le revisioni delle macchine, la partecipazione a progetti di ricerca scientifica garantiscono che la diagnostica per immagini dell’ospedale Gaslini sia gestita con competenza, garantendo la sicurezza dei piccoli pazienti.

2018-05-09T08:16:00+01:00Maggio 9th, 2018|News|
Torna in cima