Novello Imballaggi: novità con l’autorizzazione per il deposito doganale

Recentemente la Novello Imballaggi ha ottenuto da parte dell’Autorità doganale l’autorizzazione alla gestione di un deposito doganale di 2500 posti pallet.

I clienti potranno così mantenere la merce proveniente da un paese extra UE in magazzino per un periodo indefinito, come se si trovasse ancora all’estero, sospendendo quindi il pagamento IVA, dazi o altre imposizioni fiscali fino all’importazione definitiva della merce.

In questo modo la merce potrà sostare sul territorio nazionale all’interno di una “zona franca” mantenendo il proprio status di merce extra UE, senza che sia imposta alcuna tassa.

Ad oggi, con 17.000 mq di superficie, risulta essere la più grande azienda d’Europa costruita in legno.

Possiamo anche definirla un’azienda ad impatto zero completamente autosufficiente dal punto di vista energetico.

Fondata nel 1956, Novello Imballaggi offre servizi di imballaggio su misura come:

  • casse
  • gabbie in legno
  • basamenti in legno
  • casse pieghevoli
  • selle in legno

Attraverso questi servizi creati in base alle esigenze del cliente, può operare garantendo che la merce venga conservata nella più totale sicurezza.

La realizzazione di imballaggi progettati su misura utilizzando metodologie informatiche attraverso appositi software, risponde anche a quel tipo di merci delicate che richiedono una particolare attenzione, come nel caso dell’industria navale, aerospaziale o per il trasporto di opere d’arte.

Certificazioni:

  • UNI ENI ISO 9001:2008 rilasciata da LRQA
  • UNI ENI ISO 14001:2004 rilasciata da LRQA
  • ISPM 15 – FAO rilasciata dal Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
  • EN 14081-1:2015 CDP rilasciata da HOLZ CERT

 

2017-10-22T10:12:06+00:00News|