UNI – BIM: PUBBLICATA LA UNI EN ISO 19650-2 INERENTE LA FASE DI CONSEGNA DEI CESPITI IMMOBILI

La gestione di modelli informativi in edilizia è diventata una necessità sempre più concreta.

Ecco perché la commissione Prodotti processi e sistemi per l’organiamo edilizio ha curato il recepimento anche in lingua italiana della EN ISO 19650-2.

Questo documento specifica i requisiti per la gestione delle informazioni, sotto forma di un processo gestionale, nel contesto della fase di consegna dei cespiti immobili e dello scambio di informazioni, quando si utilizza il Building Information Modelling (BIM).

La norma può essere applicata a tutti i tipi di cespite immobile e da tutti i tipi e dimensioni di organizzazione, indipendentemente dalla strategia di appalto scelta.

tuttavia, i requisiti indicati nella norma dovrebbero essere applicati in modo proporzionale e adeguato alla portata e alla complessità del cespite immobile o della commessa. In particolare, l’affidamento e la mobilitazione dei cespiti immobili o dei soggetti incaricati della commessa dovrebbero essere integrati, per quanto possibile, con processi documentati di specifiche tecniche per gare e mobilitazione.

La norma si applica congiuntamente alla serie UNI 11337, che si pone come norma complementare.

È destinata principalmente all’utilizzo da parte dei seguenti soggetti coinvolti:

  • nella gestione o produzione di informazioni durante la fase di consegna dei cespiti immobili

  • nella definizione e nell’affidamento (degli incarichi) nelle commesse

  • nella definizione degli incarichi e nel favorire il lavoro collaborativo

  • nella progettazione, costruzione, funzionamento, manutenzione e demolizione dei cespiti immobili; nella realizzazione di valore per la loro organizzazione – quali responsabili – partendo dalla loro base come cespite immobile

Contiene i requisiti associati alla gestione delle informazioni durante la fase di consegna dei cespiti immobili che necessitano di essere rivisti e revisionati su base regolare finché non sarà definita la miglior pratica.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN ISO 19650-2:2019 “Organizzazione e digitalizzazione delle informazioni relative all’edilizia e alle opere di ingegneria civile, incluso il Building Information Modelling (BIM) – Gestione informativa mediante il Building Information Modelling – Parte 2: Fase di consegna dei cespiti immobili”

Euro 55,00 + iva (in lingua inglese) – Euro 72,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

UNI su Magazine Qualità