Navello Spa già in linea con la nuova certificazione UNI EN ISO 9001:2015

Navello ha reso noto di avere “ tagliato il nastro anche per la nuova certificazione di qualità  UNI EN ISO 9001 ” nella versione 2015. Versione che impone, trascorsi tre anni dalla sua pubblicazione, la revoca delle certificazioni di qualità basate sulle edizioni precedenti.

Le nuove norme di qualità impongono infatti che entro il 15 settembre 2018 le aziende europee debbano sottoporsi all’aggiornamento del complesso iter certificativo, che con la nuova versione coinvolge tutti i processi aziendali: dall’approvvigionamento delle materie prime alla produzione; dalla logistica al commerciale.

“Sarà il nostro carattere piemontese ma abbiamo preferito metterci avanti, proprio per l’esperienza della prima certificazione – ha spiegato Gianluca Navello, responsabile marketing dell’azienda – Le variabili erano davvero molte ed è stato parecchio impegnativo, dunque siamo contenti di aver portato a casa questo prezioso risultato così da poter concentrare ora l’attenzione sullo sviluppo e la ricerca verso il 2020“.

L’avvenuta revisione normativa vuole stimolare le aziende in un momento di rilancio dell’economia. L’imprenditore è infatti chiamato a identificare punti di forza e di debolezza del mercato di riferimento, dei suoi concorrenti e di tutte le parti interessate (analisi del contesto), oltre a individuare e comprendere gli aspetti che potrebbero mettere a repentaglio il suo business (analisi del rischio).

L’applicazione della norma UNI EN ISO 9001:2015 migliora il patto fiduciario fra aziende e clienti nonché fra il sistema produttivo e la tutela dell’ambiente. Ricordiamo che l’International Organization for Standardization (ISO) e l’International Accreditation Forum (IAF) – che rispettivamente presiedono alla stesura delle norme internazionali e alle verifiche di conformità in base alle stesse – non hanno al momento previsto alcuna proroga rispetto al termine del prossimo 15 settembre.

2018-03-05T11:46:04+01:00Marzo 5th, 2018|News|
Torna in cima