(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.data-privacy-src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-58090058-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');

Magellan Robotech ottiene la certificazione ISO/IEC 27001

Magellan Robotech Ltd, azienda leader che progetta e sviluppa soluzioni per il bookmaking e virtual games in 3D, ha di recente ottenuto la certificazione ISO/IEC 27001.

E’ un riconoscimento internazionale di grande prestigio, in quanto lo standard ISO/IEC 27001 definisce a livello globale i requisiti per un Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni (SGSI) ed è progettato per garantire la selezione di controlli di sicurezza adeguati e proporzionati. La normativa, inoltre, prevede verifiche periodiche, garantendo in questo modo una costante ed estrema protezione per le informazioni dei clienti delle aziende certificate.

Secondo Pierluigi Chiusolo, Direttore del Dipartimento IT di Magellan Robotech: “Aver ottenuto questa certificazione è motivo di grande prestigio per la nostra azienda. L’iter che porta all’ottenimento della certificazione può variare dai 4 ai 6 mesi, e richiede un notevole sforzo organizzativo per l’implementazione di policy e procedure. Un periodo di grande impegno per tutto il mio team al quale, avendo basato il rapporto su trasparenza e professionalità, ho affidato la gestione di task di diversa complessità”.

Luca Grisci, Group Managing Director del colosso anglo-maltese ha dichiarato: “Il Gruppo Stanleybet è sempre stato un punto di riferimento per solidità ed affidabilità; la certificazione ISO-27001 aggiunge un ulteriore tassello a questo puzzle. Una notizia che avrà notevole impatto sui clienti del marchio B2B di Stanley, sui partner commerciali e sui potenziali acquirenti dei prodotti Magellan Robotech: garantire gli standard di sicurezza più elevati ai propri utenti finali deve essere l’obiettivo primario di ogni azienda, soprattutto nel settore del Gaming”.

Print Friendly, PDF & Email
2018-07-12T17:03:22+01:00Luglio 12th, 2018|News|