La Molinella: prima realtà imprenditoriale a L’Aquila a ricevere il certificato di conformità anti-corruzione

La Molinella, azienda che opera nel campo della manutenzione del verde pubblico e privato, già in possesso di un sistema di Gestione Integrato Qualità, Sicurezza e Ambiente conforme alle norme UNI EN ISO 9001, UN EN ISO 14001 e OHSAS 18001, ha ottenuto un’altra importante certificazione: la nuova ISO 37001:2016 anti-corruzione.

E’ la prima realtà imprenditoriale all’Aquila ad averla conseguita.

Siamo un’impresa del territorio che lavora prevalentemente per enti pubblici e, per questo, abbiamo a cuore la formazione del personale e criteri di legalità che, oggi, fanno parte di una filosofia d’impresa che sta prendendo sempre più piede”, spiega a NewsTown la titolare de La Molinella, Piera Micciché. “Il certificato di conformità 37001:2016 arriva a valle di un percorso che abbiamo intrapreso da anni, ottenendo prima la certificazione 9001 riferita alla qualità dei servizi che prestiamo agli enti pubblici, poi la 18001 che attiene alla sicurezza nei cantieri, per i nostri operatori e per gli utenti della strada, quindi la 14001 per prestare la massima attenzione all’impatto delle nostre attività sull’ambiente”.

La certificazione anti-corruzione è l’ultima tappa di questo percorso: “Abbiamo lavorato duro per darci criteri di legalità certificati”, sottolinea Micciché; “ne siamo orgogliosi e ringraziamo Supera per la consulenza e la collaborazione. Speriamo di conseguire altre certificazioni a dimostrazione della nostra volontà di migliorare e impegnarci anche nel sociale: le attestazioni, infatti, impegnano a valorizzare il nostro lavoro e quello degli altri”.

Le procedure, la formazione e l’intero percorso che ha condotto a questo risultato sono da attribuirsi a Supera, altra azienda aquilana, che affianca le imprese fornendo loro know-how, assistenza e servizi, e alla sua collaboratrice Maria Rita Amato.

Siamo molto fieri di aver affiancato La Molinella in questo importante traguardo della sua vita imprenditoriale”, commenta Bruna Di Loreto; “la ISO 37001 è una certificazione che ha anche un grande valore morale. Significa che i criteri con cui opera l’azienda si basano su principi e valori come l’osservanza di Leggi, norme e regolamenti in materia di contrasto alla corruzione, lealtà, correttezza e integrità morale. Il conseguimento della certificazione genererà vantaggi per l’impresa sul piano della competitività, e in certi settori aumenteranno le chances di aggiudicarsi lavori e commesse”.

Supera affianca le imprese, fornendo loro know-how, assistenza e servizi, dalla sicurezza nei luoghi di lavoro alla privacy, dalla gestione di bandi e finanziamenti alle certificazioni. Più che un consulente, un vero e proprio partner in grado di intervenire a favore dei suoi clienti, laddove la necessità si crea. Tutto questo grazie ad una lunga esperienza imprenditoriale, che ora mettiamo a disposizione delle imprese, con l’idea di promuovere una cultura imprenditoriale virtuosa e premiante”.

2018-06-14T18:10:28+00:00 News|