Kolinpharma diventa Società Benefit e presenta Bilancio di Sostenibilità

Kolinpharma su Magazine QualitàA conferma dell’impegno verso la sostenibilità e del rispetto per le tematiche ESG, il Presidente Rita Paola Petrelli ha presentato agli Azionisti il Bilancio di Sostenibilità 2020, redatto in conformità alle Linee Guida del GRI Sustainability Reporting Standards (GRI Standards), secondo il livello di applicazione “Referenced” e le indicazioni espresse dall’Agenda 2030 dell’ONU. L’analisi di materialità ha individuato e confermato i 15 temi maggiormente significativi per KOLINPHARMA.

L’azienda, fin dalla sua nascita nel 2013, ha scelto di avviare e mantenere importanti certificazioni di qualità come le ISO 9001 e ISO 22000, Play Sure Doping Free, Kosher, Halal, Milk Free, Gluten Free, Eccellenza Italiana e poi, successivamente, la ISO 37001, a conferma della massima attenzione al cliente-paziente come il tamper evident e la data di scadenza in braille. Nel 2020 l’azienda ha ottenuto la certificazione ISO 26000 per la Responsabilità sociale d’Impresa e ISO 45001 per la sicurezza sul lavoro. Dal 2016 l’azienda si è dotata di un Modello Organizzativo e di un Codice Etico (D.Lgs.231).

Nel 2020 il Valore Economico Generato è stato pari a Euro 9,4 milioni e il Valore Economico Distribuito a Euro 7,7 milioni, pari a circa il 82% del Valore Economico Generato che, oltre a coprire i costi operativi sostenuti nell’esercizio, viene impiegato per remunerare il sistema socioeconomico con cui il Gruppo interagisce, tra cui il personale dipendente, i finanziatori e la collettività.

I punti di forza e la base della strategia di KOLINPHARMA sono rappresentati dalla Ricerca e Sviluppo e dalla rete di Informatori Medico Scientifico (IMS). La Società svolge al suo interno attività di ricerca scientifica dedicata allo studio formulativo e alla verifica pre-clinica delle sinergie di azione tra le sostanze, così da giungere alla brevettazione delle formulazioni; la caratteristica delle formulazioni risiede nella scelta delle materie prime sempre di altissima qualità, tecnologicamente avanzate e altamente biodisponibili, fattori di grande rilevanza che facilitano l’assorbimento e un‘azione di supporto biologico efficace alle carenze endogene. KOLINPHARMA lavora per la garanzia dei suoi prodotti, coinvolgendo anche i fornitori cui è richiesta altrettanta rigorosità oltre al ricorso a consulenti ed enti esterni nazionali e internazionali, che certificano i livelli di assicurazione qualità e sicurezza raggiunti. Tutti i produttori sono in possesso di certificazioni ISO 9001, 22000, 13485, GMP e alcuni autorizzati FDA.

Per KOLINPHARMA le persone rappresentano una risorsa strategica al centro del servizio offerto, valorizzandone il lavoro e le esperienze dei suoi dipendenti, garantendo condizioni di lavoro ottimali, il rispetto dei diritti umani e la trasparenza nel processo di selezione del personale. Sono stati introdotti benefit aziendali che rafforzano il senso di appartenenza, migliorandone il benessere aziendale collettivo. L’azienda investe molto nella formazione dei propri dipendenti; nel 2020 sono state erogate 8.320 ore di formazione rispetto alle 5.824 del 2019.

Ogni attività della Società è guidata dall’attenzione al consumatore garantendo la qualità e sicurezza dei prodotti e una procedura di ascolto e gestione delle esigenze.

Il progetto sociale KIPTOGO è proseguito nel 2020 con l’avvio della seconda fase e la realizzazione di un pozzo che ora serve l’intera scuola e il villaggio di appartenenza. Nell’ambito della lotta alla pandemia COVID-19 KOLINPHARMA ha avviato il progetto di donazione #KIIPxTE, nato per sostenere i pazienti che hanno subìto disagi nel periodo di emergenza sanitaria, e ha sostenuto la raccolta fondi “Fondazione Politeama – Città di Catanzaro” diventandone partner dell’iniziativa e donando 1 ventilatore polmonare per la terapia intensiva. Proseguono inoltre i progetti nell’ambito delle Associazioni in cui la Società è membro attivo.

L’attenzione all’ambiente è basato su azioni volte a limitare i costi e migliorare la qualità di lavoro e di vita negli spazi. I rifiuti prodotti sono costituiti principalmente da carta, e nel 2020 l’uso della carta per fotocopie è stato ridotto del 42% rispetto al 2019.

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha deliberato di autorizzare l’acquisto di azioni proprie. L’Assemblea straordinaria degli Azionisti ha deliberato l’approvazione di talune modifiche statutarie, volte all’inserimento delle previsioni di legge relative alle Società Benefit. Come previsto nella modifica dell’oggetto sociale, la Società intende perseguire finalità del c.d. “beneficio comune” operando in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente, beni ed attività culturali e sociali, enti e associazioni ed altri portatori di interesse.

Print Friendly, PDF & Email
2021-05-03T07:11:19+01:00Maggio 3rd, 2021|Sostenibilità|
Torna in cima