Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Kiwa Italia ottiene l’Accreditamento per la Certificazione PdR 125/2022 per la Parità di Genere

Kiwa Italia, in qualità di Ente di Certificazione, ottiene l’Accreditamento da Accredia – Ente Italiano di Accreditamento – che permetterà di certificare le organizzazioni sulla base della Prassi di riferimento UNI/PdR 125:2022

kiwa parità genere su magazine qualità

Secondo il Rapporto globale sul Divario di Genere 2022 pubblicato dal World Economic Forum, l’Italia si colloca al 63esimo posto su 146 Paesi nell’indice globale che prende in considerazione il divario di genere sulla base di quattro fattori: economia, istruzione, salute e politica. Se si valutasse però esclusivamente il sottoindice riferito agli aspetti economici e di opportunità, il nostro Paese si posizionerebbe solo al 110emo posto.

L’Italia, quindi, è in fondo alla classifica dei Paesi europei.

Con lo standard nazionale UNI/PdR 125:2022 si vuole porre maggiore attenzione a questo divario e fornire linee guida sul sistema di gestione per la Parità di Genere.

La Prassi di Riferimento si configura quale Standard legato alla Certificazione Nazionale voluta dal PNRR – con particolare attenzione alla Missione n. 5 – e collegata alle premialità in termini di sgravi sui contributi previdenziali nella partecipazione a bandi italiani ed europei, tra cui:

  • Riduzione del 30% della garanzia fideiussoria per la partecipazione a gare pubbliche (art. 93, c. 7, Dlgs 50/2016, modificato dall’art. 34, c. 1, Dl 36/2022);
  • Attribuzione, da parte delle amministrazioni aggiudicatrici, di un maggiore punteggio ai fini della valutazione di un’offerta concernente beni, lavori o servizi (art. 95, c. 13, Dl 50/2016, modificato dall’art. 34, c. 2, Dl 36/2022);
  • Sgravi contributivi nel limite dell’1% di quelli complessivamente dovuti e di 50 mila euro annui per ciascuna azienda (art. 5, c. 1 e 2, L 162/2021);
  • Attribuzione di un punteggio premiale per la valutazione – da parte di autorità titolari di fondi europei nazionali e regionali – di proposte progettuali ai fini della concessione di aiuti di Stato a cofinanziamento degli investimenti sostenuti (art. 5, c. 3, L 162/2021).

Scoprite come ottenere la Certificazione UNI/PdR 125:2022 per la Parità di Genere

Comunicazione a cura di Kiwa Italia

2022-11-12T13:01:22+01:00Novembre 14th, 2022|Certificazioni|
Torna in cima