window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-58090058-1');

ISO 9001:2015 per il Corpo della capitaneria di porto – Guardia Costiera

Lo scorso 17 Dicembre, il Comandante generale Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino ha ricevuto dalle mani dell’Ing. Ugo Salerno – Amministratore Delegato del Rina Services S.p.A. – la certificazione attestante la conformità del Sistema di Gestione della Qualità del Corpo (SGQ), quale Stato di bandiera ai sensi del decreto legislativo 164/2011(trasposizione della Direttiva 2009/21/EC), alla norma armonizzata ISO 9001:2015 standard internazionale dei sistemi di qualità.

Presenti all’incontro il vice Comandante generale ed i Capi del I e VI Reparto.

L’Ing. Salerno si è rivolto al Comandante generale per ringraziare del graditissimo invito a Roma, esprimere il senso dell’onore per avere certificato una Organizzazione così prestigiosa – a livello nazionale, europeo ed internazionale – ed attestare l’appassionato impegno ed il forte coinvolgimento profuso da tutta l’Organizzazione nell’articolato percorso che ha condotto al raggiungimento dei risultati attesi.

Il sistema di gestione del Comando generale adottato, in prima edizione, nel lontano anno 2012 è ormai alla sua terza verifica da parte di enti terzi.

Esso è sviluppato e seguito dal VI Reparto – Sicurezza della navigazione –  e coinvolge l’operato dei Reparti del Comando generale che operano trasversalmente tutti i processi del Corpo per l’efficace ed efficiente erogazione, in ambito territoriale, dei seguenti servizi:

  • certificazione del naviglio mercantile nazionale, per quanto attiene gli aspetti di safety e quelli di maritime security
  • emanazione della normativa nazionale sull’addestramento del personale marittimo
  • riconoscimento e monitoraggio dei centri di formazione del personale marittimo
  • emanazione delle tabelle minime di armamento delle navi nazionali

La verifica è terminata nel Luglio del corrente anno con la delibera positiva da parte del RINA che ha validato un ciclo di verifiche presso il VI Reparto ed 8 capitanerie di Porto.

Print Friendly, PDF & Email
2019-12-26T15:53:27+01:0026 Dicembre, 2019|News|