ISO 45001 per la sicurezza sul lavoro a COGES

COGES su Magazine QualitàCoges ha ottenuto la certificazione UNI ISO 45001, una norma internazionale che specifica i requisiti per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro.

La norma UNI ISO 45001 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso” è stata sviluppata nel 2018 dall’International Organization for Standardization (ISO) con il contributo di esperti di oltre 70 Paesi del mondo ed è stata recepita a livello nazionale dall’Ente Italiano di Normazione (UNI).

La UNI ISO 45001 è la prima norma internazionale a definire gli standard minimi di buona pratica per la protezione dei lavoratori e definisce pertanto un quadro per migliorare la sicurezza, ridurre i rischi in ambito lavorativo e migliorare la salute e il benessere dei lavoratori.

La gestione della sicurezza dei dipendenti è sempre stata una priorità all’interno di Coges.” Afferma Marco Corato, Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione di Coges. “Fin dal 2006 siamo stati certificati secondo la norma BS OHSAS 18001, ora sostituita e migliorata dalla UNI ISO 45001. La Direzione aziendale ha dimostrato nel corso degli anni la massima attenzione nei confronti di questo tema ed i lavoratori sono stati formati e sensibilizzati. Questo ulteriore riconoscimento rappresenta, com’è naturale, un gradito traguardo ma allo stesso tempo un impegno che si rinnova costantemente.

Nata per garantire uniformità tra le varie norme ISO sui sistemi di gestione, la UNI ISO 45001 ne adotta lo spirito e le principali novità, tra le quali l’attenzione al concetto di rischio, l’analisi del contesto, il coinvolgimento della leadership aziendale e dei lavoratori e la particolare disciplina nei confronti di fornitori ed appaltatori, poiché è proprio in queste categorie che molto spesso si verificano infortuni.
Da marzo 2021, a conclusione di un periodo di transizione di tre anni dalla pubblicazione, la norma UNI ISO 45001 diventa l’unico riferimento per la certificazione dei sistemi di gestione per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

È convinzione di Coges che la Salute e Sicurezza debbano essere gestite con sistemi specifici di miglioramento nell’ambito delle attività ed operazioni quotidiane. Eccellenza e sostenibilità, intese come capacità di coniugare le necessità di business e le aspettative di tutte le parti interessate, sono alla base della competitività e dei processi aziendali di miglioramento continuo.

Print Friendly, PDF & Email
2021-04-12T12:42:35+01:00Aprile 12th, 2021|News|
Torna in cima