ISO 27001 per Smiths Detection

Smiths Detection su magazine qualitàSmiths Detection ha conseguito la certificazione ISO 27001 per l’importantissimo stabilimento di Wiesbaden.

Mentre è in aumento il numero di violazioni della sicurezza dei dati, questo traguardo dimostra la conformità agli standard più rigorosi sulla sicurezza dei dati e l’impegno a proteggere i dati dei clienti.

Il 2017 è stato l’anno peggiore finora registrato per quanto riguarda le violazioni della sicurezza dei dati, segnalato il 24% in più rispetto all’anno scorso*. Questo drastico aumento mostra come sia essenziale per le aziende intensificare gli sforzi per mitigare queste minacce. “Tra i nostri clienti figurano 45 società Fortune 500 e cinque delle sei principali banche statunitensi, per cui è importante comprovare la nostra conformità agli standard cruciali nel campo della sicurezza informatica”, spiega Matt Clark, Vice Presidente Tecnologia e Sviluppo dei prodotti presso Smiths Detection. “La sicurezza dei dati è un problema incalzante per tutti i nostri clienti e siamo impegnati nel garantire i massimi livelli di protezione.”

Riconosciuta e seguita in tutto il mondo, la norma ISO 27001 stabilisce un quadro di riferimento per la sicurezza e richiede l’attuazione coerente di controlli e processi, insieme alla conformità a un programma di gestione dei rischi, che è un componente essenziale di ogni sistema di gestione della sicurezza delle informazioni (information security management system, ISMS).

Secondo un sondaggio condotto da IT Governance**, al 76% delle imprese viene richiesto, regolarmente o saltuariamente, di dimostrare di avere conseguito la certificazione ISO 27001 – un’indicazione convincente della crescente importanza della sicurezza delle informazioni nel mondo d’oggi altamente interconnesso.

La certificazione indubbiamente genera fiducia tra i clienti, poiché è garanzia della conformità e del miglioramento grazie alla revisione annuale obbligatoria a cui viene sottoposta. “I clienti possono essere certi che manterremo la confidenzialità, integrità, disponibilità e riservatezza in tutte le fasi di gestione dei loro dati, non solo oggi, ma su base continuativa”, aggiunge Clark.

Sono in corso piani per garantire un’analoga conformità in tutti i suoi stabilimenti di produzione nel mondo.

Quella di Wiesbaden è la prima business unit di Smiths Group a ottenere questa certificazione.

*Rif.: Infosecurity Magazine, Year End 2017 Data Breach QuickView report Clicca Qui per scaricare il documento

**Rif.: ISO 27001 Global Report 2016  Clicca Qui per scaricare il documento

2018-10-05T13:06:18+00:00News|