Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Installatore di reti di sicurezza: definita la figura professionale

Installatore reti sicurezza UNI su magazine qualitàPubblicata la norma UNI 11939. Il documento tratta i requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità dell’installatore di reti di sicurezza.

Vediamo tutti i dettagli…

Nel macro-settore edile il riscontro normativo è davvero importante e sempre presente. A questo proposito la commissione Sicurezza ha di recente elaborato un documento ad hoc nell’ambito delle professioni non regolamentate: si tratta della UNI 11939.

Questa norma definisce i requisiti relativi all’attività professionale dell’installatore di reti di sicurezza, ossia la figura professionale che ne effettua il montaggio, lo smontaggio e le ispezioni delle reti di sicurezza che sono per esempio, quelle previste nelle UNI EN 1263-1, UNI EN 1263-2, UNI 11808-1 e UNI 11808-2.

Tali requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche e dall’identificazione dei relativi contenuti, in termini di conoscenze e abilita, anche al fine di identificarne chiaramente il livello di autonomia e responsabilità in coerenza con il Quadro Nazionale delle Qualificazioni – QNQ. I requisiti sono, inoltre, espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità.

La certificazione delle persone in conformità alla UNI CEI EN ISO/IEC 17024 è un processo di valutazione di conformità di terza parte.

L’attività professionale descritta è articolata in tre livelli: base, intermedio e avanzato.

La norma definisce compiti e attività specifiche dell’installatore – anche in funzione del suo grado di competenza – quali ad esempio:

  1. pianificazione delle attività
  2. organizzazione del luogo di lavoro e/o del cantiere
  3. controllo della struttura di supporto
  4. posa della rete di sicurezza
  5. sostituzione/ripristino della rete di sicurezza
  6. ispezione al montaggio della rete di sicurezza
  7. ispezione periodica della rete di sicurezza
  8. ispezione straordinaria della rete di sicurezza

All’interno della UNI 11939 sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

  1. UNI EN 1263-1 Attrezzature provvisionali di lavoro – Reti di sicurezza – Parte 1: Requisiti di sicurezza, metodi di prova
  2. UNI EN 1263-2 Attrezzature provvisionali di lavoro – Reti di sicurezza – Parte 2: Requisiti di sicurezza per i limiti di posizionamento
  3. UNI 11808-1 Attrezzature provvisionali – Reti di sicurezza di piccole dimensioni con fune sul bordo – Parte 1: Reti con lato corto da 3 m a 5 m – Requisiti di sicurezza, metodi di prova e condizioni di utilizzo
  4. UNI 11808-2 Attrezzature provvisionali – Reti di sicurezza di piccole dimensioni con fune sul bordo – Parte 2: Reti rettangolari con lato corto da 2 m a 3 m – Requisiti di sicurezza, metodi di prova e condizioni di utilizzo
  5. UNI CEI EN ISO/IEC 17024 Valutazione della conformità – Requisiti generali per organismi che eseguono la certificazione di persone
  6. CEN Guide 14 Common policy guidance for addressing standardisation on qualification of professions and personnel

Informazioni per l’acquisto

UNI 11939:2024 “Attività professionali non regolamentate – Installatore di reti di sicurezza – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”

Formato cartaceo: Euro 65,00 + iva (in lingua italiana)

Formato PDF: Euro 60,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi.

L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

 

2024-03-21T16:07:07+01:00Marzo 21st, 2024|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima