CONVEGNO-ESPOSIZIONE “INDUSTRIA ALIMENTARE 4.0”

prima edizione del convegno-esposizione gratuito

dedicato alla quarta rivoluzione industriale nel mondo alimentare

Industria Alimentare 4.0”

La tecnologia, più precisamente la digitalizzazione, nella produzione industriale ha innescato un’ampia trasformazione nell’automazione tanto che molti esperti ne parlano come di una quarta rivoluzione industriale. Se nel settore alimentare gli impianti sono controllati ancora oggi a livello centrale, nel prossimo futuro si avrà via via una massiccia presenza di sistemi cyberfisici che prenderanno il controllo dell’organizzazione della produzione. Dopo la meccanizzazione con la forza motrice del vapore, la produzione continua su catene di montaggio e la digitalizzazione, stiamo difatti per assistere alla quarta rivoluzione industriale: l’industria 4.0.

Il Governo italiano ha recentemente posto al centro della propria agenda il tema della quarta rivoluzione industriale, prevedendo cospicui investimenti e incentivi fiscali che danno al nostro tessuto imprenditoriale ampi margini di crescita. Oggi, infatti, sono già parecchie le imprese italiane che hanno deciso di intraprendere un percorso di crescita in un’ottica 4.0, con la consapevolezza che un approccio industriale digitale rappresenti un’opportunità per migliorare produttività, efficienza e competitività.

Su questo tema la N&M Management organizza la prima edizione del Convegno Esposizione “Industria Alimentare 4.0”, fortemente voluto da Mariaraffaella Napolitano, chief executive officer della società, con il patrocinio dell’ordine dei tecnologi alimentari della Lombardia e Liguria e delle Fonti di Gaverina, in collaborazione con CDO di Bergamo e con il supporto della associazioni ES.A.A.R.CO., Orobicambiente, Comeuro e Acque sotterranee, che si terrà venerdì 1 dicembre dalle 9.00 alle 18.00 presso il Centro delle Professioni situato all’interno del Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso di Bergamo.

L’evento, gratuito, è reso possibile grazie alla collaborazione di Audiso, TPS e TFS, e vede la partecipazione di importanti testimonial quali Mioorto, Bonduelle, Gruppo Moretti, Cascina Italia, Soresina tra i leader nell’alimentare e importanti aziende a livello internazionale come Puratos del comparto alimentare e B.Log nella logistica, senza dimenticare la presenza di Mediolanum.

I lavori saranno moderati dal giornalista Fabrizio Calvo, che introdurrà i tanti autorevoli relatori presenti, tra cui il Dott. Diego Marsetti di Ecogeo e il Dott. Giuseppe Luca Moliterni della Agency for Business Competitiveness che insieme affronteranno il tema delle agevolazioni fiscali per l’industria alimentare 4.0, Ing. Simone Lazzaris di Qcom S.p.A. che ci spiegherà il mondo della Cybersecurity, Dott. Ivan Losio CEO di Sei Consulting che propone un concreto esempio di Digital Factory, Avv. Roberto Bianco che ci spiegherà la “Novel Food” e sua classificazione tra noma e mercato, la fabbrica intelligente verrà spiegata dall’ Ing. Emanuele Fratto di Nol‐Tec Europe, mentre Ing. Stefano Bonanomi di Overall ci spiegherà l’applicazione della realtà aumentata nell’industria alimentare. Dott. Federico Pucci Titolare e Responsabile Food Dati Sistemi & Consulenze e Il Dott. Giuseppe Bitonti Responsabile Business Line Food Kiwa Cermet Italia ci faranno scoprire le richieste dei mercati globali, le certificazioni e il nuovo made in Italy, Dott. Daniele Domenichini di Miller Italia affronterà il mondo della food defence e il Dott. Mirko Reto Founder TPS ci farà scoprire i nuovi scenari del packaging, mentre Dott. Dario Menotti di WE-DO presenterà il servizio ClicKFood.

Ospite di INDUSTRIA ALIMENTARE 4.0 il Maestro Luigi Basile, grande artista che consegnerà una sua opera come premio agli organizzatori dell’evento, la N&M Management.

Tutte le informazioni relative all’evento su:

http://www.nemmanagement.it/2017/09/15/industria_alimentare_4_0/

2017-11-28T20:11:38+01:00Eventi, Industry 4.0|