Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Gestione dell’innovazione: un nuovo standard europeo per le innovation professional

La norma italiana UNI 11814 che descrive le figure professionali operanti nell’ambito della gestione dell’innovazione sarà la base per una norma europea.

Scopriamo insieme il suo futuro.

innovazione uni su magazine qualità

UNI ha infatti acquisito la segreteria del nuovo working group 7 Innovation Management Professionals che fa parte del Technical Committee CEN – European Standardization Committees 389 che tratta proprio dei temi relativi alla gestione dell’innovazione.

Lo scorso 6 maggio si è tenuto il kick-off meeting dove diversi paesi europei hanno discusso del perimetro del progetto e della sua portata. L’idea è quella di elaborare uno standard sulle Innovation Professionals basandosi sulla UNI 11814 italiana e sullo schema APNR (Attività professionali non regolamentate) riportato al suo interno.

In conseguenza a questo progetto è stata tradotta e pubblicata la versione inglese della norma che al momento è disponibile a catalogo.

La UNI 11814 si occupa, nello specifico, di definire i requisiti relativi alle figure professionali operanti nell’ambito della gestione dell’innovazione (Innovation management professionals), ovvero:

  • Tecnico dell’innovazione – Innovation Technician
  • Specialista dell’innovazione – Innovation Specialist
  • Manager dell’innovazione – Innovation Manager

I requisiti definiti sono espressi in maniera tale da agevolare i processi di valutazione della conformità.

La norma si presta bene ad un contesto europeo grazie anche all’allineamento della struttura APNR con l’European Qualifications Framework (EQF), oltre ad avere un chiaro riferimento al Quadro Nazionale delle Qualificazioni (QNQ)

Visto il contesto internazionale che sta sempre più diffondendo la tematica dell’innovazione – quale chiave per il successo e per la crescita economica delle organizzazioni – rendere questo documento normativo di respiro internazionale è di certo la strada migliore da percorrere….

Informazioni per l’acquisto

UNI 11814:2021 “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nell’ambito della gestione dell’innovazione – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”

Formato cartaceo: Euro 115,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 115,00 + iva (in lingua inglese)

Formato PDF: Euro 110,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 110,00 + iva (in lingua inglese)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi.

L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2024-05-16T09:58:52+01:00Maggio 16th, 2024|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima