FerreroLegno: l’eccellenza Made in Italy che guarda al futuro

Il Made in Italy completamente votato al futuro è quello che cerca costantemente, in ogni momento, la massima affidabilità dei prodotti e la Qualità assoluta, affermandosi con decisione sul mercato nazionale e internazionale. Lo sa bene FerreroLegno, società italiana leader nella produzione di porte per interni.  Da più di sessant’anni, questa importante realtà imprenditoriale presenta sul mercato prodotti di altissimo livello che svelano una grande passione, quella per il legno che ha avuto inizio nel lontano 1950, quando l’azienda si costituiva come piccola realtà artigianale ed è poi proseguita dal 1970 con la trasformazione della società in affermata realtà industriale.

FerreroLegno_Stabilimento1-300x199

L’estrema Qualità, la cura minuziosa, la maestria artigianale, la continua ricerca in tecnologia e materiali, l’affidabilità totale di prodotto e servizio e la realizzazione di modelli dal design ricercato sono tutte caratteristiche che fanno di FerreroLegno un’azienda affidabile e riconosciuta ad ogni livello.

La sua sede di Magliano Alpi (CN) si sviluppa su una superficie coperta di 25.000 mq, con 85 dipendenti, un fatturato 2012 chiuso a € 24.000.000, con un margine operativo lordo del 15%. Questi numeri sono la prova inconfutabile che l’azienda da sempre pensa in grande per offrire il massimo delle prestazioni e migliorarsi di anno in anno.

Anche la sua strategia aziendale è figlia di un alto livello di pianificazione e di un’elevata precisione nello svolgimento delle operazioni principali. La società si focalizza infatti sulla crescita di marca, sul retail, cha vanta una distribuzione capillare sul territorio nazionale, e sull’internazionalizzazione. Ne sono perfetto esempio il consolidamento distributivo che ha visto la recente apertura di una decina di nuovi punti vendita situati in zone strategiche della Russia e, parallelamente, il profondo impegno in ricerca e sviluppo che sta portando ad importanti innovazioni nella gamma.

Obiettivo primario dell’azienda guidata da Ilaria Ferrero, capo della Direzione operativa e rappresentante della terza generazione della famiglia Ferrero, è sicuramente lo sviluppo di un’attività di ricerca mirata all’eccellenza in ogni fase di produzione. Bisogna infatti ricordare che FerreroLegno è stata la prima azienda del mercato a “marchiare” tutti i prodotti con una medaglia, simbolo della passione e della ricerca costante per la Qualità.

L’unicità della sua produzione la si può ritrovare in ogni particolare dei suoi prodotti. Le porte FerreroLegno nascono in un equilibrio armonico tra estetica e funzionalità, veri e propri esclusivi elementi d’arredo caratterizzati da un’ampiezza stilistica in grado di rispondere alle diverse aree di gusto ed esigenze del mercato, dalle proposte più contemporanee ed essenziali a quelle più classiche e ricercate nella decorazione.

Sono quattro le linee di prodotto: EXIT – alla quale appartiene Zero, la prima porta rasomuro firmata FerreroLegno e ultima novità presentata, COLLEZIONI FL, REPLICA, che offrono linee di porte tamburate in legno e in laminato e porte in cristallo, tutte disponibili con accessoristica di completamento e SCENARIO, il nuovissimo sistema completo di pareti scorrevoli vetrate grazie al quale l’azienda entra in questo segmento di mercato.

Molto seguito e perfezionato è anche il servizio pre e post vendita garantito ai rivenditori e, indirettamente, ai consumatori finali. Precisione e puntualità nelle consegne; semplicità della gestione on line di ordini e preventivi e facilità di consultazione di informazioni tecniche sui prodotti attraverso aree dedicate del sito internet: nessun servizio viene trascurato per dare ai clienti il massimo delle prestazioni ed essere così sempre presenti e affidabili.

Importantissima anche la sua Green Attitude: il grande rispetto per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro sono infatti valori fondamentali e imprescindibili per l’azienda piemontese. La materia prima proviene infatti da foreste gestite responsabilmente. Per la maggior parte delle ante verniciate e laccate vengono scelte esclusivamente vernici ad acqua, evitando esalazioni nell’aria. L’alta Qualità del prodotto garantisce poi un ciclo di vita molto lungo con un conseguente miglior utilizzo delle risorse.

Per il riscaldamento dello stabilimento, è stato scelto un impianto alimentato a biomasse, caratterizzato dall’utilizzo di materiali vegetali che permettono un’alta resa, una minore dispersione di anidride carbonica, evitando lo sfruttamento di risorse energetiche non rinnovabili. Sul tetto dell’area produttiva è collocato un impianto fotovoltaico di 20000 mq e formato da 2180 pannelli di monocristallino. La potenza installata è di 534 kwp ed è sufficiente per soddisfare gran parte del fabbisogno energetico aziendale. Così si evita ogni anno l’immissione in atmosfera di 350.000 kg di Co2.

Viene inoltre effettuata un’attenta raccolta differenziata, che avvia ad operazioni di recupero pari all’80% dei rifiuti prodotti ed è stato adottato un sistema informatico integrato che permette la digitazione dell’ordine tramite internet e la programmazione in automatico di produzione e spedizione, assicurando così un notevole risparmio di supporti cartacei. Per i casi in cui risulti necessario l’impiego di carta, viene comunque scelta quella contrassegnata FSC, marchio che identifica i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

Tutte queste caratteristiche fanno di FerreroLegno il perfetto sinonimo di design, Qualità, ricerca e affidabilità. Il Made in Italy si esprime così dopo sessant’anni di innovazioni e avanguardia in un successo che mantiene il suo sguardo sempre teso verso il futuro. La passione per il legno, la grande tradizione famigliare e la voglia di innovare non smetteranno dunque mai di essere il marchio di Qualità di questa importante realtà italiana.

2014-12-26T21:24:32+00:00Arredamento|