Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Farmo si presenta a “Marca” come il partner più affidabile per il Private Label Healthy

FARMO su Magazine QualitàFarmo, storica azienda lombarda protagonista del gluten free e del bio gluten free, ha completato recentemente la gamma free from con una interessante Linea Protein, gluten free e rigorosamente made in Italy.

La presenza alla diciannovesima edizione di Marca, mostra B2B dedicata al Private Label che si terrà a BolognaFiere il 18 e 19 gennaio, pone Farmo in un ruolo di primissimo rilievo come Healthy Food Manufacturer. Grazie alla ventennale esperienza nel settore e alla capacità di cogliere le nuove dinamiche del mercato Farmo rilancia dunque la sua mission: essere il partner ideale della distribuzione moderna organizzata che vuole proporre alla clientela cibi che possono migliorare la qualità della vita grazie a una alimentazione corretta e sana.

In occasione di questo appuntamento che guarda al futuro, Farmo si presenta con il know-how ideale per chi vuole produrre a proprio marchio una vasta gamma di prodotti, dagli snack salati ai biscotti, fino alla pasta e ai mix per pane e pancake.

In un mercato in continua evoluzione, un intreccio tra tradizione e innovazione, Farmo sta conquistando sempre più spazi con il proprio marchio. In Italia dove il brand consolida i suoi trend di consumo e, soprattutto, all’estero dove apre ogni stagione a nuovi mercati grazie alla sua affidabilità.

L’impegno costante per la qualità e la sicurezza è testimoniato dalle certificazioni BRC e IFS, massima garanzia di trasparenza e qualità. Farmo è inoltre certificata con GFCO, ente americano che rilascia il logo “gluten free certified” e con GFCP, ente canadese che rilascia la certificazione senza glutine, oltre che essere certificata BIO, FairTrade, Kosher e SMETA.

Non si tratta di semplici “bollini”, ma di garanzie che indicano l’impegno totale dell’Azienda nella direzione di un inconfutabile stile di vita sano e sostenibile. Se mangiare è una necessità, mangiar sano è un’arte, che trasforma lo stare a tavola in un’occasione per prendersi cura di sé.

All’inizio del Terzo Millennio Remo Giai ebbe l’intuizione di dedicarsi al settore degli alimenti senza glutine adatti ai celiaci, quando dalle prime farine gluten free si ricavavano sì alimenti salutistici, ma non particolarmente gustosi. In questi anni l’Azienda di Casorezzo, grazie al suo team di specialisti in Ricerca & Sviluppo, si è resa protagonista di una vera e propria rivoluzione gluten free e bio gluten free, creando un qualcosa che non c’era, ma che tante persone sognavano: alimenti di base sani ma con tutto il gusto tipico della nostra tradizione alimentare. Tutto viene infatti selezionato, sviluppato e prodotto all’interno dell’azienda.

In questi due decenni Farmo ha creato e sviluppato prodotti esclusivi grazie all’eccellenza di un vasto e iper moderno sito produttivo in continua espansione dove tecnologia, ricerca e sviluppo sono cardini di un processo che l’azienda svolge.

La trasformazione di farine senza glutine in prodotti finiti con elevate proprietà organolettiche richiede infatti l’utilizzo di sistemi innovativi di ultimissima generazione in grado di conferire al prodotto finito quelle qualità di tenuta alla cottura e di struttura, oltre all’inconfondibile gusto adatto ai consumatori più esigenti.

L’intero processo si svolge in conformità con i più elevati standard qualitativi e di sicurezza alimentare in cui i prodotti vengono confezionati sia in astucci, sia in pacchetti termosaldati a barriera in modo da conservarli al meglio ed escluderne la possibilità di eventuali contaminazioni. Tra gli obiettivi recenti di Farmo spicca il progetto plastic free che coinvolge tutta l’azienda: un patto ambientale per ridurre gli sprechi e l’inquinamento da plastica.

Una ricerca attenta è stata dunque dedicata e applicata al packaging, ora completamente riciclabile per la Linea Bio e per la nuova Linea Protein. Inoltre, il principio-base di Farmo, imperniato sulla trasparenza del suo operato, che nella qualità del prodotto ha il proprio fondamento, ha portato l’Azienda a presentare nel 2022 la prima edizione del proprio Bilancio di Sostenibilità.

La gamma dei prodotti Farmo è davvero ampia: mix di farine (preparati base per pane, pizza, focaccia, gnocchi, pasta fresca, dolci, grandi lievitati), prodotti da forno dolci e salati (muffin, plumcake, tortine, frollini, cracker, grissini), pasta (in vari formati), meal solution (preparati con pasta senza glutine e condimento disidratato in vari gusti).

Nella Farmo Gluten Free Academy vengono proposti corsi didattici periodici di cucina professionale senza glutine che prevedono momenti teorici e prove pratiche di laboratorio con esperti del settore, per far conoscere direttamente le infinite possibilità dei mix senza glutine Farmo nella realizzazione di prodotti freschi. Lo scopo è quello di trasmettere il concetto che qualsiasi tipo di prodotto fresco senza glutine è realizzabile con i prodotti Farmo e al contempo raccogliere richieste, esperienze ed esigenze specifiche, in modo da proporre prodotti sempre più gustosi e nutrienti. Farmo a livello accademico collabora con l’Università di Milano (Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari) e con l’Università di Chicago.

Oggi i prodotti Farmo sono esportati in tutta Europa, nel Nord-America, in Australia. Altri mercati potenzialmente importanti, quali Cina e Giappone vedono per ora la presenza dell’Azienda con diverse organizzazioni distributive.

2023-01-16T16:48:03+01:00Gennaio 16th, 2023|News|
Torna in cima