Failure Analysis: qual è la sua importanza per il mercato?

Failure Analysis kiwa su Magazine QualitàIn un mercato sempre più competitivo e che non lascia spazio all’errore, il guasto e il danneggiamento dei propri prodotti o componenti può rappresentare un problema di primaria importanza sia dal punto di vista operativo che reputazionale.

Nel mondo della meccanica, al di là dell’esecuzione di adeguati controlli in produzione, può infatti capitare di imbattersi in anomalie: dai fenomeni di usura o corrosione fino ai più gravi casi di rottura di uno o più particolari.

In questo contesto, l’analisi dei guasti o Failure Analysis (FA) consiste nello svolgere un’indagine per determinare la causa di un guasto, solitamente con l’obiettivo di intraprendere azioni correttive per risolvere il problema in oggetto ed impedirne la sua ricorrenza futura.

Questo è funzionale per evitare di incorrere nuovamente nel problema, per migliorare i propri prodotti e garantire il corretto sviluppo dei nuovi, evitando il riproporsi di determinate problematiche.

Prodotti più sicuri ma non solo!

Oltre a garantire la sicurezza dei prodotti e componenti, la Failure Analysis è uno strumento utile per determinare il responsabile del guasto nel caso vengano intraprese delle azioni legali.

Inoltre, non è da sottovalutare l’aspetto economico. Infatti, venire a conoscenza del motivo per cui una specifica problematica si è verificata, può impedire che simili situazioni si ripresentino in futuro, evitando inconvenienti onerosi e le possibili e costose interruzioni dei processi produttivi che ne possono conseguire.

I servizi del Laboratorio Kiwa

I servizi del Laboratorio di prova Kiwa, accreditato LAB n°0001 da ACCREDIA, ente di accreditamento italiano, si rivolgono a tutte le aziende dell’industria manifatturiera che mirano al raggiungimento della valutazione di conformità del loro prodotto attraverso la verifica di alcune caratteristiche chimiche, metallurgiche e meccaniche dello stesso.

In grado di pianificare ed effettuare tutti gli esami necessari volti a determinare le cause che hanno generato l’anomalia riscontrata, il Laboratorio Kiwa è in grado di eseguire:

  • controlli non distruttivi
  • analisi chimiche
  • analisi metallografiche (macroscopiche e microscopiche)
  • prove meccaniche

Scopri di più, Clicca Qui

Comunicazione a cura di Kiwa Italia

2021-02-22T16:00:11+01:00Febbraio 22nd, 2021|News|
Torna in cima