ENERGY AUDIT E ISO 50001 – 2,27 MILIONI A DISPOSIZIONE DELLE PMI IN LOMBARDIA

Dal 28 settembre è possibile presentare la domanda

per ottenere un contributo per diagnosi energetiche e certificazioni ISO 50001

istock_000005614170xlarge-1

La Regione Lombardia ha pubblicato il bando, in attuazione di quanto previsto dal D.Lgs. 102/2014 e dal DM 12 maggio 2015, destinato alle PMI con sede in Lombardia volto ad incentivare:

  • la realizzazione di diagnosi energetiche
  • l’adozione di un sistema di gestione dell’energia conforme alla norma ISO 50001, comprovato da certificato di conformità rilasciato da Ente Terzo

Lo stanziamento complessivo del bando è pari a 2.271.132,44 euro, cofinanziato per il 50% dalla Regione Lombardia e per il 50% dallo Stato.

Il contributo erogato copre il 50% dei costi sostenuti. La domanda di contributo deve essere presentata a decorrere dal 28 settembre 2016. L’assegnazione del contributo avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande.

I servizi SGS sul tema

  • supportare le aziende nella presentazione del progetto e nella gestione e rendicontazione del finanziamento
  • svolgere Energy Audit in conformità alle norme della serie EN 16247 e Allegato 2 del d.lgs. 102/2014
  • fornire servizi di formazione e certificazione accreditata nell’ambito dei sistemi di gestione dell’energia, secondo la norma ISO 50001

Per maggiori informazioni 

Viviana Salieri

Phone +39 041 290 25 45

Mobile:  +39 338 79 874 32

E-mail : viviana.salieri@sgs.com

Print Friendly, PDF & Email
2016-09-16T13:02:14+01:00Settembre 15th, 2016|Energia|
Torna in cima