Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Diasen confermata nell’Olimpo delle aziende italiane sostenibili e responsabili: è l’unica BCorp nel settore della chimica per l’edilizia

Diasen su magazine qualitàConfermata la certificazione che testimonia il miglioramento continuo per diminuire l’impatto su aria, clima, acqua e territorio.

Ricerca e sviluppo lavorano a pieno ritmo per diminuire sempre di più l’impatto su aria, clima, acqua, territorio e biodiversità. Non è un caso, in tal senso, che la Diasen di Sassoferrato sia stata confermata tra le aziende BCorp, élite di imprese che rispondono a requisiti di trasparenza, responsabilità e sostenibilità, certificate a livello mondiale a livello mondiale da BLab, ente no profit statunitense. Insomma, un grande movimento mondiale che si batte per cambiare i paradigmi economici e culturali del produrre e renderli adatti alle nuove sfide ambientali, sociali e climatiche. Diasen era diventata BCorp già nel 2017 con un punteggio di 80,9 punti.

Ora, la ricertificazione è arrivata con 117,4 punti, a testimoniare il grande lavoro svolto in questi anni per promuovere condizioni di benessere e sicurezza dei collaboratori, rendere sempre più moderno il modello di governance dell’impresa e rafforzare il rapporto con la comunità territoriale e gli stakeholders.

“Diasen – spiega Diego Mingarelli, Presidente dell’azienda – è stata tra le prime aziende italiane a raccogliere la sfida della certificazione BCorp. I nostri valori, le soluzioni ecologiche che proponevamo, il modo di intendere la comunità, la scelta di puntare su persone del territorio ci rendevano, di fatto, una Bcorp che non sapeva di esserlo. La certificazione di 5 anni fa fu, quindi, un approdo naturale, la messa a sistema di un modus operandi preesistente oltre che un percorso pionieristico e visionario. Il punteggio ottenuto oggi con la ricertificazione non è soltanto la conferma di un grande impegno culturale e organizzativo ma la prova che siamo stati capaci di migliorare seguendo sempre il solco della nostra identità. Per Diasen, quindi, essere Bcorp non è una scelta ma un destino scritto nella nostra storia e in ciò che siamo da sempre”.

Diasen è una delle 140 BCorp presenti nell’ultimo report dedicato alle Bcorp italiane, l’unica nel settore della chimica per l’edilizia e tra le tre dell’intero settore chimico.

Dal settembre 2020 Diasen è anche società Benefit. Un impegno assunto formalmente nello Statuto aziendale che accerta e conferma la volontà di redistribuire una quota del valore prodotto in attività e progetti di beneficio comune e che impattano positivamente sulla società e sull’ambiente.

Tra i progetti che testimoniano l’impegno di Diasen per l’ambiente e il clima ce n’è uno che sorge sulle rive del Loch Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna. Cameron House è uno splendido edificio del ‘700 riconvertito a golf resort e centro velico. Questa struttura deve il suo efficientamento termico ed energetico alla biomalta traspirante a base di sughero di Diasen, capace di assicurare ottime performance termiche e risparmio energetico a latitudini segnate da basse temperature e clima umido.

2022-09-15T08:12:22+01:00Settembre 15th, 2022|Sostenibilità|
Torna in cima