DA FABBRO A COLLABORATORE DI CHRISTO CON SALDATURE CERTIFICATE BUREAU VERITAS

Una favola moderna, degna dell’anatroccolo che si trasforma in cigno.

Ma in quella della Fabbroferro di Provaglio d’Iseo, una piccola azienda di carpenteria metallica e di saldature in provincia di Brescia, non c’è nessuna bacchetta magica.

Bensì il percorso razionale di un artigiano che ha giocato tutte le sue carte sulla qualità e quindi sulla certificazione, diventando oggi forse uno dei più importanti collaboratori dell’artista Christo e rendendo possibile (in quota parte – tiene a precisare il titolare Francesco Alberti) la realizzazione delle passerelle galleggianti sul lago d’Iseo che sono state in questi giorni al centro dell’attenzione mediatica.

Fabbri da quattro generazioni, trasformatasi in azienda per carpenteria metallica, la Fabbroferro, per adeguare la sua capacità produttiva alle esigenze di qualità espresse da committenti impegnati anche in commesse per la Marina militare, si è rivolta a Bureau Veritas ottenendo la certificazione Iso 9001 in particolare sui processi di saldatura.

E proprio queste certificazioni si sono rivelate la carta vincente per ottenere l’incarico da Christo per la realizzazione di tutte le strutture di ancoraggio con contrappesi e quelle di ancoraggio che consentono alle passerelle di restare fisse sull’acqua.

Sono stati impiegati quasi cinque mesi di lavoro per la realizzazione e la saldatura di una serie di passerelle in alluminio utilizzate per la connessione fra le passerelle e la terra ferma.

2016-06-28T09:18:08+01:00Giugno 28th, 2016|Certificazioni|
Torna in cima