(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.data-privacy-src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-58090058-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');

ESPERTI DEL CICLO DI VITA DELLE SOSTANZE: CONVEGNO A MILANO

Organizzato da UNI ed EPTAS (Esperti della Prevenzione per la Tutela dell’Ambiente e della Salute), l’incontro si propone di illustrare le ultime novità che riguardano i profili professionali del Responsabile Schede Dati di Sicurezza (RSDS) e dell’Esperto del Sistema Rifiuti (ESR).

Esperti del ciclo di vita delle sostanze

Attività e requisiti dei profili professionali

Milano, 29 ottobre 2019, ore 14.30

Sala Galileo Galilei – Sede UNI

Via Sannio 2, Milano

(Save the date)

Il convegno è l’occasione per presentare la UNI/PdR 60:2019 (“Esperto del ciclo di vita delle sostanze – Attività e requisiti dei profili professionali di Responsabile Schede Dati di Sicurezza (RSDS) e di Esperto del Sistema Rifiuti (ESR)”), pubblicata la scorso giugno e alla cui stesura, oltre che esperti di EPTAS, hanno partecipato anche anche esperti dell’Istituto Superiore di Sanità, di Intertek Italia e di Accredia.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione da effettuarsi compilando il modulo online.

L’incontro è particolarmente indirizzato a chi produce, commercia e utilizza prodotti chimici, ai professionisti tecnici e alle figure aziendali di settore previste ex lege.

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

UNI su Magazine Qualità

Print Friendly, PDF & Email
2019-10-10T12:18:51+01:0010 Ottobre, 2019|Eventi, UNI - Ente Italiano di Normazione|