Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Continuità operativa: definita la figura professionale specifica

business continuity uni su magazine qualitàPubblicata anche in inglese la UNI 11866. La norma tratta le figure professionali operanti nell’ambito della continuità operativa.

Vediamo tutti i dettagli…

La continuità operativa può essere definita come quella capacità di un’organizzazione di continuare l’erogazione di prodotti e servizi entro tempi accettabili a capacità predefinita durante un’interruzione.

In quest’ambito la normazione e nello specifico la commissione Sicurezza della società e del Cittadino ha prodotto un documento ad hoc – disponibile ora anche in inglese- per meglio definire chi concretamente opera nel settore. Si tratta della UNI 11866. Questa norma definisce proprio i requisiti relativi alle attività professionali delle figure operanti nell’ambito della continuità operativa quali:

  • Tecnico Progettista – Business Continuity Technician Designer
  • Specialista Operatore – Business Continuity Specialist Operator
  • Manager – Business Continuity Manager

Tali requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche e dall’identificazione dei relativi contenuti, in termini di conoscenze e abilita, anche al fine di identificarne chiaramente ii livello di autonomia e responsabilità in coerenza con ii Quadro Nazionale delle Qualificazioni (QNQ). Inoltre, i requisiti sono espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità.

All’interno della UNI 11866 sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

  • UNI EN ISO 9000 Sistemi di gestione per la qualità – Fondamenti e vocabolario
  • UNI EN ISO 22300 Sicurezza e resilienza – Vocabolario
  • UNI EN ISO 22301 Sicurezza e resilienza – Sistemi di gestione per la continuità operativa – Requisiti
  • UNI EN ISO 22313 Sicurezza e resilienza – Sistemi di gestione per la continuità operativa – Guida all’utilizzo della ISO 22301
  • UNI EN ISO 26000 Guida alla responsabilità sociale
  • UNI EN ISO 56005 Gestione dell’innovazione – Strumenti e metodi per la gestione della proprietà intellettuale – Guida
  • UNI CEI EN ISO/IEC 17024 Valutazione della conformità – Requisiti generali per organismi che eseguono la certificazione di persone
  • UNI CEI EN IEC 31010 Gestione del rischio – Tecniche di valutazione del rischio
  • UNI ISO 21500 Gestione dei progetti, dei programmi e del portfolio – Contesto e concetti
  • UNI ISO 22316 Sicurezza e resilienza – Resilienza organizzativa – Principi e caratteristiche
  • UNI ISO 22325 Sicurezza e resilienza – Gestione delle emergenze – Linee guida per la valutazione della capacità
  • UNI ISO 31000 Gestione del rischio – Linee guida
  • UNI ISO 56006 Gestione dell’innovazione – Strumenti e metodi per la gestione dell’intelligence strategica – Guida
  • UNI ISO/TS 22330 Sicurezza e resilienza – Sistemi di gestione per la continuità operativa – Linee guida per gli aspetti di continuità operativa relativi alle persone
  • UNI ISO/TS 22317 Sicurezza e resilienza – Sistemi di gestione per la continuità operativa – Linee guida per l’analisi di impatto operativo (Business Impact Analysis – BIA)
  • UNI ISO/TS 22318 Sicurezza della società – Sistemi di gestione per la continuità operativa – Linee guida per la continuità della catena di fornitura
  • UNI ISO/TS 22331 Sicurezza e resilienza – Sistemi di gestione per la continuità operativa – Linee guida per le strategie di continuità operativa
  • ISO/TS 22332 Security and resilience – Business continuity management systems – Guidelines for developing business continuity plans and procedures
  • CEN Guide 14 Common policy guidance for addressing standardisation on qualification of professions and personnel

Informazioni per l’acquisto

UNI 11866:2022 “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nell’ambito della continuità operativa – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”

Formato cartaceo: Euro 90,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 90,00 + iva (in lingua inglese)

Formato PDF: Euro 85,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 85,00 + iva (in lingua inglese)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi.

L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2023-11-29T16:51:20+01:00Novembre 29th, 2023|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima