La struttura del Consiglio regionale del Veneto ottiene la certificazione ISO 9001:2015

Consiglio Regionale del Veneto Magazine Qualità

“Il Consiglio Regionale del Veneto, dopo una accurata analisi dei propri processi svolta da un Ente terzo nei giorni 21 e 22 maggio, ha ottenuto la certificazione di qualità per la propria struttura amministrativa di supporto all’Assemblea Legislativa”.

L’annuncio viene dal segretario generale, Roberto Valente che non nasconde la sua soddisfazione per il riconoscimento che fa del Consiglio regionale  del Veneto il primo in Italia ad avere confermato con l’adeguamento alle nuove norme la Certificazione di qualità  “conferita dall’organismo di certificazione RINA – spiega Valente – secondo la nuova norma internazionale ISO 9001:2015. Si è trattato di un progetto importante, voluto e guidato personalmente dal vertice del Consiglio Regionale, che ha previsto il coinvolgimento dei dirigenti e di tutto il personale amministrativo, la standardizzazione delle attività, la revisione e il controllo dei metodi di lavoro in logica di efficacia ed efficienza, l’analisi dei rischi presenti in ogni processo aziendale, un orientamento consapevole al miglioramento continuo. Il progetto di adeguamento alla nuova norma internazionale ha preso il via all’inizio del 2018 con il supporto esterno della società Galgano & Associati Consulting, società leader  in Italia nel campo della Qualità, e si è articolato in tre passaggi  fondamentali: l’analisi del contesto e degli stakeholder per il Consiglio regionale, l’analisi dei rischi e la definizione di contromisure per i pericoli  insiti in ogni processo aziendale; la mappatura delle competenze necessarie e possedute per ogni dipendente del Consiglio. Il progetto ha evidenziato anche tre aspetti chiave: la capacità che hanno avuto le persone di mettere in discussione la loro pratica lavorativa, al fine di rivedere e migliorare le modalità di erogazione del servizio; il passaggio da un atteggiamento a volte scettico ad uno positivo, durante il progetto, attraverso il lavoro in team e il coinvolgimento nel miglioramento; l’acquisizione di un metodo di lavoro che consente di misurare la produttività e la qualità del proprio operare, attraverso un set di indicatori di performance disponibili per la Direzione”.

Il processo di certificazione ha avuto la piena approvazione dell’Ufficio di Presidenza: “Credo che vada dato atto all’intera struttura – ha sottolineato il Presidente del Consiglio Regionale del Veneto – di aver svolto un lavoro veramente importante:  l’adeguamento alla nuova norma è un certificato di qualità  e di garanzia per i cittadini” .

2018-05-25T07:02:10+00:00 News|