Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Comportamento all’incendio: pubblicata la UNI EN 15269 parte 20

un antincendio su magazine qualitàLa prevenzione degli incendi – più precisamente la resistenza al fuoco – è un’attività che necessità costantemente di supporti normativi a totale servizio dell’incolumità degli individui.

Ecco perché la normazione fornisce sempre un valido aiuto in tal senso. In particolare è la commissione Comportamento all’incendio che si è occupata del recepimento anche in lingua italiana della EN 15269 parte 20.

Questo documento, che deve essere letto congiuntamente alla norma UNI EN 15269 parte 1, tratta le porte, le serrande, le finestre apribili e le tende in tessuto, di ogni materiale e dei seguenti tipi:

  • porte incernierate e su perni (per esempio, a vetri con telaio in metallo, legno) e finestre apribili ad anta singola o doppia
  • porte scorrevoli in acciaio a movimento orizzontale e verticale, ad anta singola o doppia con e senza luce di passaggio, incluse le porte telescopiche
  • serrande metalliche e tende in tessuto manovrabili (esclusi i sistemi a sovrapposizione)

Il documento fa parte di una serie di norme destinate ad essere utilizzate con lo scopo di produrre un rapporto di applicazione estesa basato sulla valutazione di una o più prove di resistenza al fuoco e/o controllo della dispersione del fumo. Queste norme possono anche essere utilizzate per identificare la migliore selezione dei campioni di prova necessari per trattare un ampio campo di varianti dei prodotti.

Quando vengono citate le porte, si include, o si menziona in altro modo, l’intera gamma di porte, serrande, finestre apribili e tende in tessuto manovrabili.

La norma stabilisce, inoltre, la metodologia per estendere l’applicazione dei risultati di prova ottenuti da prove effettuate in conformità alla EN 1634-3.

Con riserva del completamento della prova o delle prove appropriate, il campo di applicazione estesa può riguardare tutti o alcuni dei seguenti esempi:

  • classificazioni relative al controllo della dispersione del fumo a temperatura ambiente e al controllo della dispersione del fumo a temperatura media
  • anta/ante
  • elementi fissi a parete/a soffitto
  • elementi vetrati, griglie e/o aperture
  • pannelli laterali, traverse o sovra porta
  • elementi degli accessori
  • finiture decorative
  • guarnizioni intumescenti, a tenuta di fumo, di aria o acustiche
  • costruzione(i) di supporto alternativa(e).

La UNI EN 15269 parte 20 non tratta i seguenti prodotti da costruzione:

  • porte di vetro senza telaio e finestre apribili
  • porte sezionali (incluse le porte a impacchettamento)
  • porte pieghevoli verticali e orizzontali
  • porte scorrevoli in legno a movimento orizzontale e verticale
  • porte scorrevoli con telaio a movimento orizzontale e verticale (metallo o legno)

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 15269-20:2020 “Applicazione estesa dei risultati di prove di resistenza al fuoco e/o controllo della dispersione del fumo per porte, sistemi di chiusura e finestre apribili e loro componenti costruttivi – Parte 20: Controllo della dispersione del fumo per porte, sistemi di chiusura, tende in tessuto manovrabili e finestre apribili”

Euro 115,00 + iva (in lingua inglese) – Euro 135,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi.

L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) –  Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2022-05-19T14:23:44+01:00Maggio 17th, 2022|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima