CERTIFICAZIONE TOP EMPLOYER 2017 PER TOYOTA MOTOR ITALIA

Toyota MotorsToyota Motor Italia, certificata ISO 9001  e ISO 14001,  riceve anche per il 2017 la certificazione Top Employer, assegnata a quelle aziende che raggiungono i più alti standard qualitativi nell’ambito delle condizioni di lavoro offerte ai propri dipendenti e che coltivano i talenti a ogni livello, nello sforzo continuo di migliorare e ottimizzare le loro Best Practices nel campo delle Risorse Umane.

Toyota ha deciso di intraprendere questo percorso di analisi e ricerca in una prospettiva di crescita e di confronto con i migliori employer sul mercato italiano ed internazionale.

Il metodo di analisi accurato ed efficiente utilizzato dal Top Employer Institute si basa su alcuni step, tra i quali un’approfondita attività di ricerca (HR Best Practice Survey), volta a verificare tutti gli standard richiesti e una fase di verifica (Validation) volta a convalidare le condizioni di lavoro in Azienda.

Questo consente alle aziende esaminate di ricevere, a valle della certificazione, un benchmarking su 9 cluster (Strategia dei talenti, pianificazione della forza lavoro, On-Boarding, Formazione e lo Sviluppo, Gestione delle Performance, Sviluppo della Leadership, Gestione delle Carriere, Sistema di Retribuzione e Benefit, Cultura aziendale) che favorisce ed attiva processi di miglioramento.

“La certificazione è prima di tutto uno stimolo eccezionale al miglioramento continuo di tutte le practice HR. – dichiara Giuseppe de Nichilo, Responsabile Risorse Umane di Toyota Motor Italia – Ci consente di rafforzare l’engagement del nostro team e di poter comunicare dentro e fuori l’azienda con maggiore forza la nostra visione ed i nostri processi per la gestione delle persone. In un contesto in cui la competizione per il talento è sempre più alta, Top Employer permette soprattutto di distinguersi ed attrarre i migliori, testimoniando lo sforzo e la qualità che mettiamo in campo per gestire al meglio il cuore dell’azienda: le nostre persone”.

Di recente, Toyota Motor Italia ha introdotto numerose innovazioni per rendere sempre più flessibile l’organizzazione del lavoro e favorire l’empowerment e la responsabilizzazione delle persone.

Nell’ultimo anno, sono stati introdotti 

  • lo smartworking, che si basa sulla possibilità di lavorare da casa fino a 4 giorni al mese
  • una maggiore flessibilità dell’orario di lavoro
  • una gestione delle attività sempre più orientata a misurare i risultati e la produttività, piuttosto che il tempo trascorso effettivamente in ufficio, con un sistema premiante esteso a tutta la popolazione aziendale

Superando il concetto del Work-Life balance, Toyota Motor Italia vuole perseguire anche un nuovo modo di lavorare, il Work-Life Fit, facilitando ciascuno a trovare il proprio equilibrio personale tra vita privata e lavorativa.

In linea con questo nuovo approccio è stato introdotto ad esempio il venerdì corto, il flex time (banca ore), la palestra e la consulenza medica in azienda per favorire il wellness.

2017-02-19T09:19:38+00:00 Certificazioni|