Certificazione della Parità di Genere di Winning Women Institute per Cameo

cameo su magazine qualitàCameo ha ottenuto la Certificazione della Parità di Genere di Winning Women Institute, l’organizzazione impegnata nella diffusione del principio della Gender Equality all’interno del mondo del lavoro.

“Le persone sono il nostro capitale più importante perché la qualità dei nostri prodotti e del nostro servizio dipende anche dal benessere dei nostri collaboratori – afferma Monica Chiari, head of HR di Cameo–. Siamo orgogliosi di questa certificazione che attesta come le persone siano al centro dei nostri valori. Un impegno che si concretizza nella valorizzazione di ogni risorsa e in una forte attenzione alla presenza femminile in azienda, alla crescita dei giovani e allo sviluppo di carriera di ogni dipendente. Le politiche HR di Cameo sono costantemente orientate a criteri di valorizzazione dell’equità e dell’inclusione.”

Il modello di certificazione di Winning Women Institute prevede la valutazione di una serie di tematiche tra le quali le opportunità di crescita in azienda per le donne, l’equità remunerativa, le politiche per la tutela della maternità e altre politiche per la gestione della Gender Diversity.

Pur rientrando nel gruppo delle certificazioni etiche volontarie, la Certificazione della Parità di Genere di Winning Women Institute non certifica la “buona volontà” o le “buone intenzioni” delle aziende sul tema della Gender Equality perché il “bollino rosa” è “Un bollino di ‘qualità’ che viene rilasciato solo alle aziende che rispettano indicatori molto stringenti sulle pari opportunità e che rappresenta un ulteriore vantaggio competitivo nei confronti dei clienti, dipendenti e fornitori” – dichiara Enrico Gambardella, presidente di Winning Women Institute.

La Certificazione della Parità di Genere viene rilasciata a seguito di un audit molto analitico e trasparente eseguito da un ente terzo, RIA Grant Thornton, secondo il modello di Certificazione Dynamic Model Gender Rating studiato da Winning Women Institute e validato da un apposito Comitato scientifico composto da esperti del settore e professori universitari.

2018-11-16T18:14:56+00:00News|