Certificazione integrata con Certiquality per il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord

Consorzio di Bonifica Toscana Nord su magazine qualitàIl Consorzio ottiene la certificazione integrata per la qualità dei servizi, la tutela dell’ambiente e la sicurezza sul lavoro.

Ridolfi: “Salto di qualità per i servizi per i cittadini”

Maggiore efficienza dei servizi e forte orientamento alle esigenze degli utenti; un’attenzione più puntuale nei confronti dell’ambiente e della salvaguarda del territorio; la crescita continua della cura per la sicurezza sui luoghi di lavoro e sui cantieri.

Sono gli impegni assunti dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord che ha appena conseguito dal prestigioso Ente di certificazione Certiquality l’attestato “Silver excellence” per l’ottenimento delle certificazioni integrate per la qualità dei servizi, la tutela dell’ambiente e la sicurezza sul lavoro: la ISO 9001, la ISO 14001 e la BS OHSAS 18001.

La certificazione è stata consegnata nel corso di un convegno al quale hanno partecipati tutti i dipendenti del Consorzio e anche Gianni Cramarossa (responsabile per la Toscana e la Liguria di Certiquality) e Armando Romaniello (direttore marketing, industry managemente e product certification di Certiquality).

La certificazione integrata e l’attestato di eccellenza è appannaggio di pochi Enti e aziende in Italia pertanto si tratta di un prestigioso traguardo per il Consorzio.

“Le manifestazioni di questi giorni, portate avanti da tantissime ragazze e tantissimi ragazzi anche sul nostro territorio e che ci chiedono di combattere i cambiamenti climatici, ci spingono a fare ancora di più per la tutela del nostro ambiente – sottolinea il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi – Attraverso un lungo e complesso percorso, realizzato da personale interno, oggi abbiamo ottenuto la certificazione integrata: che rappresenta, per noi e per tutti i cittadini, un sistema di gestione strutturato ed attento, che ci permette di fare un salto di qualità nell’efficacia dei nostri servizi. Adesso, infatti, ci siamo dotati in tutti gli ambiti di attività di procedure standardizzate e completamente orientate alle esigenze degli utenti: il cui gradimento sarà costantemente misurato, attraverso strumenti di continuo monitoraggio. Non solo, come detto dal rappresentante della RSU aziendale, lavorare con un sistema di gestione per la qualità è l’unico modo per rafforzare i sistemi di prevenzione e protezione relativi alla salute e sicurezza sul lavoro”.

2019-03-19T12:55:45+01:00News|