CDLAN certificata ISO 27001:2013 da Bureau Veritas

CDLAN S.r.l., Service Provider italiano che offre servizi di connettività e housing basati sul nuovo data center di proprietà “Caldera21”, compatibile con lo standard Tier IV, è dai primi dello scorso Dicembre 2016 in possesso della certificazione ISO 27001:2013 per il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni.

Ciò significa business continuity, riduzione a zero dei tempi e dei rischi di inattività e conformità legislativa alle norme di sicurezza delle informazioni dei clienti.

La sede legale e operativa è a Milano in via Caldera, 21, all’interno del Caldera Business Park, il campus che ospita il Milan Internet Exchange (MIX), il maggior peering point pubblico Italiano. Il data center Caldera21, con i suoi 1.250 m2 di sale dati e 3 Megawatt, garantisce le più alte prestazioni in termini di affidabilità e potenza per singolo rack oggi disponibili nel campus.

La certificazione ISO 27001:2013 si aggiunge alla ISO 9001:2015 per il Sistema di Gestione Qualità già acquisito dal 2009. Entrambe le certificazioni sono state emesse da Bureau Veritas.

La norma ISO 27001:2013 considera tutti gli aspetti relativi alla sicurezza logica, fisica ed organizzativa. La piena conformità a questo standard rappresenta garanzie su cui le aziende clienti possono contare.

Il campo di applicazione è inerente a tutto il portafoglio aziendale di servizi: Colocation, Hosting, Cloud IaaS, Fonia IP e Connettività IP.

Per CDLAN la sicurezza dei dati delle aziende che ospita è imprescindibile e di primaria importanza e significa salvaguardia della privacy, integrità, protezione e disponibilità continua delle informazioni protette con sofisticati sistemi di sorveglianza e “antintrusione”

2017-01-12T14:53:12+01:00Gennaio 11th, 2017|News|
Torna in cima