Bureau Veritas Italia certifica la Centrale di committenza ASMEL Consortile

BureauVeritasBureau Veritas Italia certifica ISO 37001 la Centrale di committenza ASMEL Consortile.

Semaforo verde di Bureau Veritas Italia ad ASMEL Consortile, la prima Centrale di committenza conforme alle rigide prescrizioni in tema di prevenzione della corruzione della normativa italiana (l.190/2012) e della norma internazionale ISO 37001.

Si è infatti concluso positivamente il processo di certificazione secondo i requisiti della norma ISO 37001, lo standard internazionale sui sistemi di gestione anti-corruzione, condotto da Bureau Veritas sulla conformità delle procedure adottate dalla Centrale.

ASMEL Consortile è una società “in house”, partecipata da circa 900 enti locali in tutta Italia, che eroga i propri servizi attraverso la piattaforma telematica ASMECOMM, che consente un utilizzo flessibile coerente con l’autonomia dei Soci, quale strumento di semplificazione, efficienza, trasparenza, tracciabilità delle operazioni e valorizzazione delle risorse umane interne a ciascuna stazione appaltante.

La verifica di certificazione si è articolata in due fasi:

  • Nella prima fase è stato verificato l’impianto documentale sul quale è basato il sistema di gestione anti-corruzione di ASMEL Consortile, i suoi presupposti, la sua Politica Anticorruzione e la valutazione dei potenziali rischi in materia di corruzione.
  • Nella seconda fase è stata verificata l’effettiva implementazione e operatività del sistema anti-corruzione, incluso il sistema dei controlli adottato per la prevenzione della corruzione.
2017-10-11T17:07:05+00:00 News|