Berlin Packaging con Bruni Glass acquisisce H. ERBEN

BelinPackaging-contenitoriBerlin Packaging, leader nella fornitura di contenitori e chiusure in vetro, plastica e metallo, ha annunciato oggi con Bruni Glass l’acquisizione strategica di H. Erben Ltd., fornitore di chiusure, contenitori e attrezzature per il confezionamento che ha sede a Hadleigh, Inghilterra, e vanta una solida esperienza nel packaging per alimenti e bevande.

Erben conduce anche attività dedicate in Sudafrica e in California, tramite la controllata California Capsules.

Berlin Packaging è un’azienda del valore di 2,6 miliardi di dollari che fornisce contenitori rigidi e servizi a clienti di ogni tipo, in tutto il mondo e in tutti i settori industriali. L’azienda ha la propria sede centrale nel Nordamerica, dove è attiva dal 1898, oltre ad avere una sede europea a Milano. Nel 2016 Berlin ha acquisito Bruni Glass, leader nella fornitura di contenitori speciali e accessori in vetro di qualità.

Con l’acquisizione di Erben, l’azienda ha ampliato la sua presenza in Europa, con uffici in Italia, Francia, Spagna e ora nel Regno Unito che si affiancano alle sedi in Sudafrica, in Cina e nel Nordamerica.

L’acquisizione offre numerosi vantaggi ai clienti e ai fornitori di Berlin Packaging, Bruni Glass ed Erben.

I clienti di Berlin e di Bruni oggi possono contare su un’offerta ancora più ampia, su una maggiore copertura geografica, con l’aggiunta di diversi magazzini nel Regno Unito e in Sudafrica, e su un laboratorio per il controllo qualità con sede in Inghilterra, che contribuiranno ad aumentare le vendite e la redditività dei clienti.

I clienti di Erben potranno avvalersi di una rete europea molto più vasta, di una gamma diversificata di contenitori (in vetro, plastica e metallo) e di chiusure e dei servizi di Berlin, disponibili gratuitamente in cambio di nuove commesse di confezionamento. I servizi includono quelli offerti da Studio One Eleven e Bruni Glass, specializzati nel design di prodotto, di brand e nella consulenza di qualità.

I fornitori di packaging potranno inoltre avvalersi dei 200 venditori dell’azienda. Questo team, oltre a impegnarsi regolarmente in attività di marketing, ha come riferimento ogni mercato che usa i contenitori rigidi, fra cui i settori degli alimenti, delle bevande, del vino e dei liquori, il settore farmaceutico e nutraceutico, il settore della cura personale e dei prodotti per la casa e il settore industriale.

Sasha Erben guida un’azienda straordinaria, che non solo condivide il nostro focus sulla qualità, sui servizi e sui risultati per i clienti, ma ha anche una cultura fondata sul piacere di essere utile e crescere con forza nel mercato, – ha dichiarato Andrew Berlin, presidente e amministratore delegato di Berlin Packaging. – “L’ingresso di Erben nel gruppo Berlin dimostra il nostro impegno ad acquisire le migliori aziende nell’industria del confezionamento e conferma la validità del nostro approccio alla crescita organica”.

H. Erben Ltd. ha oltre sessant’anni di esperienza nel fornire packaging e apparecchiature ai mercati del vino, della birra e dei superalcolici, e nell’ultimo decennio ha registrato una crescita significativa sotto la guida di Sasha Erben. Nel 2017, con un giro d’affari quasi quadruplicato rispetto al 2007, H. Erben Ltd. ha consegnato oltre 1 miliardo di unità di confezionamento.

H. Erben Ltd. è stata creata da mio padre nel 1951 ed è il gioiello della mia famiglia. – ha affermato Sasha Erben, amministratore delegato dell’azienda. –Sono emozionato all’idea di fondere la nostra azienda con Berlin Packaging, perché so che insieme possiamo aumentare gli investimenti nei nostri prodotti, nei team e nel know-how come mai prima d’ora”.

Bruni Glass ha fornito contenitori in vetro a Erben per anni, – ha ricordato Roberto Del Bon, amministratore delegato di Bruni Glass. – L’acquisizione fa di noi un’unica famiglia e ci permette di scambiare idee, innovazioni e talenti all’interno dell’azienda, a vantaggio dei dipendenti, dei clienti e dei fornitori. Manterremo tutti i dipendenti e tutte le strutture e i dirigenti di Erben, Sasha Erben compreso, conserveranno il loro incarico”.

H. Erben Ltd. d’ora in avanti opererà con il nome di Bruni Erben, a Berlin Packaging Company.

L’accordo con H. Erben Ltd. rappresenta la seconda acquisizione di Berlin in Europa e l’ottava in totale dal 2010.

Berlin Packaging

Berlin Packaging è l’unico fornitore di packaging ibrido®, specializzato in contenitori e chiusure in vetro, plastica e metallo.

Con oltre 40.000 SKU disponibili, oltre 200 consulenti per il confezionamento e oltre 100 magazzini e punti vendita in Nordamerica e in Europa, l’azienda ha i prodotti, l’esperienza e la prossimità geografica che servono per aiutare i clienti ad aumentare il loro fatturato netto attraverso gli articoli e i servizi di confezionamento.

Berlin Packaging fornisce ogni anno miliardi di contenitori e chiusure, nonché servizi di stoccaggio e logistica, a clienti di tutte le dimensioni e di tutti i comparti industriali. È l’unica azienda del settore ad aver ottenuto le certificazioni ISO 9001 e C-TPAT (Customs-Trade Partnership Against Terrorism) e ad aver raggiunto un tasso di puntualità delle consegne pari al 99% nelle spedizioni effettuate ogni mese per oltre 13 anni.

I servizi collegati e le sezioni dedicate a prodotti speciali comprendono

  • Studio One Eleven, specializzato nella creazione di packaging personalizzati e nel graphic design,
  • Berlin Global per le soluzioni di approvvigionamento,
  • E3 per le consulenze orientate al profitto,
  • Berlin Financial, che offre finanziamenti per l’acquisto di attrezzature e l’aumento di capitale,
  • Berlin Quality per la tutela della qualità,
  • Dangerous Goods per il trasporto di merci pericolose,
  • Freund Container & Supply per l’acquisto di piccoli lotti,
  • Qorpak per le forniture di laboratorio.

Bruni Glass

Bruni Glass nata a Milano nel 1974 come Vetrerie Bruni opera, fin dall’inizio, nel settore dei contenitori in vetro per alimenti, e flaconi per prodotti farmaceutici. L’Azienda apre nel 1997 una filiale in Nord America e ha attualmente uffici in USA e Canada.
Nel 2009 cambia nome in Bruni Glass evidenziando l’approccio internazionale; costituisce la filiale francese Bruni Glass France con l’acquisizione di due società distributrici francesi “Tout pour la Cave” e ” Verriere de Nice”, acquisisce in Italia “Vetrerie Betti” di Torino e in Spagna, una partecipazione di maggioranza nella Vidremar creando la Bruni Glass Vidremar S.L.
Nel 2016 si unisce a Berlin Packaging.

Oggi lo staff interno di disegnatori e progettisti ha reso la società leader innovativo nel mercato del packaging.
Bruni Glass è certificata UNI EN ISO 9001:2008

2018-03-07T03:20:47+00:00News|