TÜV Rheinland e TYC, collaborazione ventennale per l‘illuminazione del settore automotive

TYCTYC Brother Industrial Co., Ltd. è uno dei maggiori produttori mondiali del settore automotive per i fanali per auto, moto, camion e autobus, per diverse applicazioni, oltre a parti di ricambio, in tutto il mondo, per OEM e aftermarket.

Per soddisfare le necessità dei propri clienti, TYC ha ottenuto diverse certificazioni da TÜV Rheinland, incluse alcune particolarmente importanti relative alla qualità, come l’eMark e il Thatcham (U.K.): tali certificazioni hanno permesso a TYC di raggiungere un alto livello all’interno del proprio settore, difficile da superare per i suoi competitors.

TYC e TÜV Rheinland collaborano da molti anni, specialmente nell’omologazione ECE per i fanali del settore automotive.

Il 2016 ha segnato il 30° anno di attività a Taiwan per entrambe le aziende, che collaborano da 20 anni e hanno superato insieme diverse sfide.

I prodotti e le parti di ricambio di TYC sono venduti in tutto il mondo, e quindi le due aziende hanno combattuto sullo stesso fronte in molte battaglie, ad esempio il primo audit da parte del Ministero dei Trasporti Olandese.

“Tre anni fa il Ministero dei Trasporti Olandese (E4 RDW) ha eseguito il primo audit di Conformità della Produzione (COP) presso lo stabilimento di TYC. Abbiamo chiesto a TÜV Rheinland di svolgere le verifiche in anticipo, accompagnando gli auditor e rispondendo alle questioni sollevate dagli auditor stessi e, alla fine, abbiamo ricevuto l’approvazione per due anni: tale risultato è prova della professionalità di TÜV Rheinland per la certificazione dei fanali e dei sistemi di qualità“, dichiara Ben Lin, R&D Direttore di TYC.

La parte più difficile nello sviluppo e nella progettazione dell‘illuminazione per il settore automotive è costituita dalla configurazione dei fanali e dai test ambientali.

Le luci progettate per l’utilizzo sulla neve, ad esempio, hanno delle configurazioni di illuminazione differenti e sono sottoposte a test ambientali diversi rispetto a quelle destinate ad un normale uso su strada. Lin conosce da anni Jerry Wu, technical expert di TÜV Rheinland, e crede che la professionalità di TÜV Rheinland nell’eseguire i test sui fanali per il settore automotive, unita alla sua capacità di interpretare le regolamentazioni, invogli i clienti ad acquistare quei prodotti certificati dall’Ente stesso. Tutto ciò ha aiutato la crescita del business di TYC.

All’interno del deposito campioni di TYC si può ammirare una gamma infinita di fanali, utilizzati in tutto il settore automotive, dagli scooter alle auto. Ad oggi TYC ha sviluppato più di 10.000 prodotti per illuminazione, utilizzati anche da importanti case internazionali quali BMW, Ducati, MV e Triumph.

Ci avvaliamo della certificazione TÜV Rheinland perchè è riconosciuta dalla maggior parte dei clienti europei – dichiara Lin – e questo ha aiutato TYC a ottenere ottimi risultati nel mercato OEM dell’export delle moto: le vendite OEM oggi ammontano a centinaia di milioni di dollari all’anno”.

Parlando della lunga collaborazione tra TYC e TÜV Rheinland, Lin dichara che: “l’impegno di TÜV Rheinland a raggiungere l‘eccellenza dimostra che TYC continua a migliorare la sicurezza e la qualità dei propri prodotti. La missione di TYC è fornire i migliori componenti per auto e moto, più sicuri e più competitivi. Miriamo entrambi all’eccellenza, e siamo legati da fiducia reciproca”.

2017-03-30T19:40:20+00:00News|