Artesia S.p.A: tecnologie avanzate per la ricerca idrogeologica

Dall’inizio del secolo scorso, Artesia S.p.A. mette a disposizione la sua vasta esperienza nella progettazione e nella realizzazione di pozzi per acqua con tecnologie avanzate finalizzate ad ottenere la massima capacità produttiva consentita, nel pieno rispetto dell’ambiente sotterraneo e dell’equilibrio idrogeologico.

foto-per-AQ-rotazione-300x291

L’azienda si è sempre distinta per la grande attenzione dedicata all’innovazione tecnologica  legata alla corretta realizzazione del pozzo, in correlazione alle diverse strutture litologiche che di volta in volta si devono attraversare.

I pozzi per acqua di Artesia possono essere di diversi tipi: a percussione con colonne di perforazione (Ø368mm sino al Ø1220mm), sistema che esclude in assoluto l’uso dei fanghi bentonitici; a rotazione con circolazione diretta (aria) con martello fondo-foro; a rotazione con circolazione diretta ed inversa; a rotopercussione con simultanea infissione della tubazione d’acciaio quale rivestimento del foro e conseguente fenestratura in opera eseguita sulla colonna pozzo alle dovute quote produttive.

Artesia si occupa anche di Geotermia:

– Scambio termico in circuito chiuso, che prevede la realizzazione di sonde geotermiche verticali (S.G.V.) con utilizzo di tubazioni in Pe-ad – Pe-Xa (certificate) e cementazione ad alta conducibilità termica, oltre all’impiego di apposite perforatrici per il rivestimento integrale del foro. Tutto questo permette una sicura cementazione del perforo dal basso, la salvaguardia degli acquiferi attraversati ed un’alta efficienza del circuito geotermico.

– Scambio termico in circuito aperto: normativa permettendo, dove le condizioni idrogeologiche lo consentono, il sistema aperto, di altissima resa, scambia direttamente con l’acqua di falda prelevata e poi restituita mediante pozzi di prelievo e restituzione eseguiti con tecniche atte a garantire il rispetto idrogeologico sotterraneo.

Artesia è anche specializzata in Videoispezioni subacquee in grado di effettuare diagnosi particolareggiate della colonna pozzo mediante sonda televisiva a colori. Vengono rilevate tutte le anomalie che possono causare l’occlusione dei filtri, depositi di fondo, deformazioni, corrosioni e rotture della struttura. In questo modo è possibile definire il corretto intervento di manutenzione o recupero preventivo del pozzo stesso.

Altra specializzazione importante dell’azienda è l’attività di recupero e rigenerazione di vecchi pozzi con tecniche innovative: spazzolatura, pistonaggio e spurgo con air lift – idrogetting; incamiciamenti di recupero; esecuzione della fenestratura in opera, direttamente sulla colonna cieca, per attivare lo sfruttamento di altri acquiferi noti, per incrementare o recuperare la produzione idrica del pozzo.

Molto importante è anche la rigenerazione con tecnologia Hydropuls®: sistema che consente di ottenere ottimi risultati di recupero dell’efficienza del pozzo riuscendo a disgregare ed asportare ogni sorta di occlusione dei filtri e del dreno circostante con ottimo recupero della portata idrica.

Artesia si occupa anche della realizzazione di impianti per ogni tipo di approvvigionamento idrico “chiavi in mano” completi di opere elettromeccaniche per la gestione e controllo del funzionamento.

Infine, vi è l’attività di manutenzione, noleggio e revisione impianti di pompaggio con organico di pronto intervento per garantire l’approvvigionamento idrico.

L’azienda è certificata ISO 9001 dal 2006. Questa certificazione di sistema è valida per l’attività di perforazione del sottosuolo e costruzione e manutenzione di pozzi per acqua, per l’installazione e la manutenzione di impianti di pompaggio e per indagini televisive subacquee, e per la produzione e installazione di sonde per geotermia.

Artesia è inoltre attestata SOA CQOP, condizione necessaria per le imprese che intendono partecipare alle gare d’appalto e all’esecuzione di lavori pubblici per importi superiori a euro 150.000,00.

Con la certificazione OHSAS 18001, invece, l’azienda si è dotata di un sistema che permette di garantire un adeguato controllo riguardo alla sicurezza e la salute dei Lavoratori, oltre al rispetto delle norme cogenti. Questo passo conferma la volontà dell’azienda di avere a cuore la salute di chi lavora al suo interno.

Il personale tecnico e operativo di Artesia, oltre a lavorare in condizioni di assoluta sicurezza, si caratterizza soprattutto per la grande serietà e le alte competenze, condizione imprescindibile per un’azienda che desidera ottenere risultati altamente innovativi, sempre al top, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza del cliente.

Non a caso, la società è riuscita ad annoverare tra i suoi clienti le migliori aziende del panorama regionale e nazionale. Ulteriore conferma che la grande efficienza, la costante attenzione alla Qualità e il rispetto dell’ambiente che vede l’utilizzo di energie alternative rinnovabili, sono dei valori che non possono che rappresentare una certezza e una garanzia di grande affidabilità per qualunque azienda.

2014-12-26T21:33:57+00:00Tecnologia|