Alghe e suoi prodotti – Pubblicata la UNI EN 17399

Le alghe come prodotto alimentare, di bellezza, ecc. non sono più cosa insolita!

L’interesse per questo alimento e i suoi prodotti è aumentato significativamente in Europa, poiché rappresentano una fonte preziosa, a titolo esemplificativo ma non limitativo, di carboidrati, proteine, lipidi e diversi pigmenti.

Tali materiali sono adatti per l’utilizzo in un’ampia gamma di applicazioni, da alimenti e mangimi ad altri settori, quali l’industria tessile, la cosmetica, i biopolimeri, i biocarburanti e i fertilizzanti/biostimolanti.

In questo conteso la normazione rappresenta un ruolo importante per promuovere l’utilizzo delle alghe e dei prodotti a base di alghe.

Il lavoro normativo svolto dal CEN/TC 454 dovrebbe migliorare l’affidabilità della catena di approvvigionamento, predisponendo così la fiducia dell’industria e dei consumatori nelle alghe, che comprendono macroalghe, microalghe, cianobatteri, Labyrinthulomycetes e suoi prodotti, promuovendo e supportando così la commercializzazione delle alghe da parte dell’industria europea.

È la commissione Agroalimentare che si è occupata del recente recepimento anche in lingua italiana della EN 17399.

Questo documento definisce i termini relativi alle funzioni, prodotti e proprietà delle alghe e suoi prodotti.

Per meglio comprenderne le metodologie, si noti che le alghe sono considerate un gruppo funzionale di organismi costituito da microalghe, macroalghe, cianobatteri e Labyrinthulomycetes.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 17399:2020 “Alghe e prodotti delle alghe – Termini e definizioni”

Euro 35,00 + iva (in lingua inglese) – Euro 46,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi.

L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) –Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

UNI su Magazine Qualità

2020-12-05T09:10:23+01:00Dicembre 5th, 2020|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima