AIDACADEMY ALLA LIUC: “COMUNICARE LA SOSTENIBILITÀ”: DAGLI SLOGAN ALLA PRATICA

Ha preso il via il primo percorso di formazione sulla comunicazione espressamente rivolto alle piccole e medie imprese nato dalla collaborazione tra la LIUC e Aida Partners Ogilvy PR.
2016-03-22 16.47.12

Il primo incontro sul tema “Comunicare la sostenibilità” si è svolto martedì 22 marzo.

Ideata da Aida Partners Ogilvy PR, agenzia di relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa che vanta una specifica esperienza nella consulenza strategica ad aziende e marchi che rappresentano le eccellenze italiane, perfezionata con il contributo della LIUC – Università Carlo Cattaneo, Aidacademy si propone di far familiarizzare imprenditori e manager delle PMI con gli strumenti e le potenzialità del mondo della comunicazione, intesa come leva strategica di sviluppo e di consolidamento della reputazione in Italia e sui mercati internazionali.

Coerente con l’approccio pragmatico impresso dagli ideatori del corso, l’incontro ha avuto come relatore principale Riccardo Taverna, Direttore Area Sostenibilità di Aida Partners Ogilvy PR e comunicatore con una consolidata esperienza di consulente per aziende ed enti pubblici in materia di CSR, Reputation Management e Sostenibilità.

Inoltre, proprio allo scopo di approfondire gli aspetti concreti della costruzione di una comunicazione della sostenibilità che sia credibile e strategica, la prima sessione in aula di Aidacademy è stata arricchita dal contributo e dalla testimonianza di imprenditori e manager quali Stefano Arvati, Presidente di Renovo S.p.A., Laura Marchini, Corporate Affairs Manager di Carlsberg Italia S.p.A., Enea Roveda, Amministratore Delegato di LifeGate S.p.A. e Massimo Vaccari, Presidente di La Filippa S.r.l., che hanno raccontato in che modo il concetto di sostenibilità venga declinato nella comunicazione delle rispettive aziende.

“In questo progetto abbiamo voluto trasferire la somma delle esperienze acquisite in un ventennio di attività consulenziale svolta per aziende italiane e multinazionali” – dichiara Marco Delle Donne, Amministratore Delegato di Aida Partners Ogilvy PR. “Il nostro obiettivo è quello di incoraggiare imprenditori e manager delle PMI ad accostarsi alla comunicazione senza timori reverenziali e senza diffidenze, consapevoli di quanto questo ambito possa fare per loro e per la crescita del loro business.”

“Il progetto Aidacademy nasce dalla volontà dell’Osservatorio sulla Gestione delle Imprese del Made in Italy di LIUC di fornire uno strumento teso alla diffusione della cultura d’impresa” – commenta Fabio Papa, docente presso la Scuola di Economia e Management di LIUC Università Cattaneo. “Perciò l’iniziativa avviata con Aida Partners Ogilvy PR si pone l’obiettivo di far comprendere, attraverso il veicolo della formazione, come il mondo della comunicazione possa essere un’importante leva di sviluppo strategico per la crescita culturale ed economica di numerose imprese”.2016-03-22 19.36.11

Il programma formativo di Aidacademy proseguirà con altre 4 sessioni che avranno cadenza bimestrale. Nei prossimi incontri saranno approfonditi altri aspetti determinati della comunicazione aziendale tra cui la gestione dei rapporti con i media, il marketing territoriale, il sostegno all’internazionalizzazione e la gestione della reputazione sui social media in caso di crisi.

Aida Partners Ogilvy PR è una società di comunicazione d’impresa fondata nel 1995, composta da oltre 30 professionisti in grado di assistere il cliente, con un approccio analitico e strategico, in tutti gli ambiti della comunicazione e del marketing. Nel 2008 è entrata ufficialmente a far parte del network internazionale di comunicazione Ogilvy Public Relations Worldwide.

2016-03-23T18:42:53+01:00Marzo 23rd, 2016|Sostenibilità|
Torna in cima