ADLER (VALVOLE A SFERA) PUNTA ALLA RUSSIA CON LA CERTIFICAZIONE BUREAU VERITAS

Nel sito web dell’azienda www.adlerspa.com la voce “certificazione” precede il consueto “chi siamo”.

In effetti per la Adler di Santo Stefano Ticino, azienda leader nella produzione e vendita delle valvole a sfera, quello della qualità certificata in grado di tutelare l’ambiente e la sicurezza è un vero e proprio “mantra”.

Domani, 6 maggio, Bureau Veritas Italia consegnerà all’impresa dell’hinterland milanese la certificazione CU TR (certificato obbligatorio per esportare in Russia) che segnerà un’altra tappa importante nella crescita dell’azienda, presente con le sue valvole (grazie a cinque brevetti in corso http://www.adlerspa.com/html_it/adler-brevetti.asp) in settori come l’alimentare, il navale e il nucleare.

Non mettere la testa sotto la sabbia! Pretendi solo valvole a sfera costruite in accordo a norme e direttive.

http://www.adlerspa.com/pdf/NORME_ADLER.pdf sono gli slogan ma anche la filosofia della Adler e del suo fondatore e presidente Umberto Covelli che ora punta con forza alla realizzazione di una presenza significativa sul mercato russo.

Filosofia che collima con quella di Bureau Veritas Italia che ha puntato e punta con forza sulle professionalità e sull’innovazione anche come chiavi di lettura di una moderna certificazione di qualità, ma anche di affidabilità ed etica del mercato.

Fondata nel 1989 la Adler Spa è una delle principali realtà nella produzione e vendita di valvole a sfera alta gamma. La produzione è concentrata nel nuovo e modernissimo stabilimento di Santo Stefano Ticino su un’area complessiva di 12.500 m². Le valvole a sfera ADLER, certificate in classe A ISO 15848, sono attualmente vendute in tutti i Paesi raggiungendo una significativa quota di esportazione.

Print Friendly, PDF & Email
2016-05-05T08:48:45+01:00News|