Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

22 Novembre – Webinar UNI – Colf, Babysitter, Badanti

Colf, babysitter, badanti

Una norma per le famiglie e un Webinar per illustrarla

 22 novembre 2021

Tre figure pilastro della gestione familiare – colf, babysitter e badanti – dal 2019 sono professionisti a tutti gli effetti, con percorsi di formazione ad hoc e l’opportunità, fortemente incoraggiata dal mercato, di certificarsi sotto accreditamento in conformità a una norma tecnica UNI.

Il punto di partenza è la possibilità di richiedere a un organismo accreditato la certificazione della propria competenza secondo la UNI 11766:2019 “Attività professionali non regolamentate. Assistente familiare: colf, baby-sitter, badante – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”.

La norma – elaborata da UNI – e la relativa certificazione rappresentano un unicum in tutto il mondo, dal momento che l’Italia è il primo Paese a prevedere un percorso di questo genere per garantire le competenze degli assistenti familiari. Si tratta di circa 2 milioni di lavoratori che assistono persone fragili, quali anziani, bambini e disabili.

Per illustrare i contenuti della nuova norma e i percorsi per ottenere la certificazione

UNI organizza il webinar online intitolato

Colf, babysitter, badanti

Una norma per le famiglie e un Webinar per illustrarla

Lunedì 22 novembre 2021 – Ore 14.30- 16.00

Guarda il Programma

La certificazione rilasciata da organismi accreditati da Accredia, l’Ente unico nazionale di accreditamento, ai sensi della norma tecnica UNI 11766:2019 nel 2020 è stata riconosciuta e inserita nel contratto collettivo nazionale dedicato ai lavoratori domestici e riconosce un’integrazione al trattamento economico minimo.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione: Clicca Qui

L’evento si tiene on-line attraverso la piattaforma ZOOM

Per informazioni: normazione@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

2021-11-11T16:35:03+01:00Novembre 11th, 2021|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima